Natura

La grotta subacquea più profonda del mondo

È in Repubblica Ceca: per arrivare in fondo, a 404 metri di profondità, gli speleologi hanno lavorato due anni. FOTO

La grotta è nota dal 1999, ma solo nei giorni scorsi è stato possibile misurarla per intero. La grotta di Hranická Propast, in Repubblica Ceca, è la caverna subacquea più profonda al mondo: arriva a 404 metri di profondità, 12 metri in più rispetto alla dolina carsica di Pozzo del Merro, a nord di Roma (392 metri), finora considerata la più profonda.

Una scoperta graduale. Un gruppo di geologi guidato dal polacco Krzysztof Starnawski è riuscito nell'impresa utilizzando un sottomarino a comando remoto (ROV). Ma l'esplorazione della grotta carsica, finanziata dalla National Geographic Society, ha richiesto due anni di lavoro e riservato diversi imprevisti.

Nel 2014, Starnawski si immerse nella dolina arrivando a 200 metri di profondità. Pensando di aver raggiunto il fondo, si accorse però di un piccolo e stretto passaggio che portava a un tunnel più esteso: Starnawski vi calò interno una sonda, esaurendo però il cavo a 384 metri di profondità.

Secondo tentativo. Nel 2015, durante un'altra immersione, Starnawski notò che la strettoia si era ampliata per il crollo di parte della parete della grotta, e vi si introdusse, raggiungendo 265 metri di profondità. A quel punto calò di nuovo una sonda, arrivando però a impattare contro un ostacolo - probabilmente un detrito - a 370 metri sottoterra.

L'uomo e il robot. Finalmente il 27 settembre si è riusciti ad arrivare fino in fondo. Il sub si è immerso fino a 200 metri per preparare la linea di discesa migliore per il ROV. Quindi è salito in superficie ed è ridisceso con il robot fino a 60 metri, lasciandolo poi proseguire da solo, mentre i colleghi in superficie lo controllavano a distanza. Lo strumento ha seguito la linea tracciata fino ai 200 metri e ha poi continuato da solo a esplorare i territori ignoti della grotta, toccando finalmente il fondo a -404 metri.

Al contrario. Non è solo la profondità a rendere questa grotta speciale. La caverna è stata infatti scavata dal basso verso l'alto da acqua calda satura di anidride carbonica, che ribolliva dal fondo come la lava di un vulcano, e non - come spesso accade per le formazioni di questo tipo - dalla pioggia che filtra dall'alto. Gli esperti pensano che al mondo ci siano al massimo tre cavità come questa, e che abbiano molti segreti da svelare.

Qui sotto: il video dell'esplorazione di Starnawski nel 2015.

3 ottobre 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La morte atroce (e misteriosa) di Montezuma, la furia predatrice dei conquistadores, lo splendore della civiltà azteca perduta per sempre: un tuffo nell'America del sedicesimo secolo, per rivivere le tappe della conquista spagnola e le sue tragiche conseguenze. 

ABBONATI A 29,90€

Il ghiaccio conserva la storia del Pianeta: ecco come emergono tutti i segreti nascosti da milioni di anni. Inoltre: le aziende agricole verticali che risparmiano terra e acqua; i tecno spazzini del web che filtrano miliardi di contenuti; come sarà il deposito nazionale che conterrà le nostre scorie radioattive; a che cosa ci serve davvero la mimica facciale.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa sono i pianeti puffy? Pianeti gassosi di dimensioni molto grandi ma di densità molto bassa. La masturbazione è sempre stata un tabù? No, basta rileggere la storia della sessualità. E ancora: perché al formaggio non si può essere indifferenti? A quali letture si dedicano uomini e donne quando sono... in bagno?

ABBONATI A 29,90€
Follow us