Natura

La danza della Malva e i risultati dell’esperimento

La Malva è una pianta speciale che permette di guardare alle piante da un’altra prospettiva. Ecco perché.

Contenuto sponsorizzato a cura di Ricola

La complessità degli animali e degli uomini paragonata a quella superiore delle piante, ci permette di osservare i vegetali da un’altra prospettiva, perché sono capaci di individuare incredibili ed efficaci soluzioni ai problemi che l’ambiente e il mondo in cui viviamo pongono ogni giorno.

La complessità degli organismi vegetali è un esempio fondamentale per gli esseri umani: le piante si difendono e rispondono agli stimoli pericolosi senza scappare, comunicano senza emettere suoni, memorizzano alcune informazioni, apprendono e, talune, ricordano per un lungo periodo.

È un elenco di caratteristiche funzionali che siamo abituati ad associare al cervello umano, eppure i vegetali non sono dotati di questo organo… ma sono degli organismi che possono insegnarci molte cose e possono guidarci nell’osservazione di nuovi meccanismi e modelli di risoluzione a tanti problemi attuali e futuri.

Consideriamo le piante nel loro insieme e le erbe come un valido nutrimento o medicamento ma, come sostiene il botanico internazionale Stefano Mancuso: “c’è molto altro, dobbiamo guardarle da una prospettiva migliore. Le piante rappresentano un nuovo modello in grado di aiutarci a individuare, attualmente come in passato, le risposte più indicate alle problematiche più dure da affrontare”.

Un sunto della complessità delle piante è racchiusa nell’esperimento “la danza delle erbe Ricola”, che mostra come creatività, energia, stimoli luminosi e tecnica possano dar vita a uno spettacolo meraviglioso della natura.

12 aprile 2019
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us