La corsa del giglio

I gigli di mare (Endoxocrinus parrae) camminano. Secondo una recente ricerca (e un video inequivocabile), questi antichi organismi, che vivono nell'Oceano Atlantico e nel Mar dei Carabi, non...

20051025115039_5
La corsa del giglio
I gigli di mare (Endoxocrinus parrae) camminano. Secondo una recente ricerca (e un video inequivocabile), questi antichi organismi, che vivono nell'Oceano Atlantico e nel Mar dei Carabi, non rimangono permanentemente attaccati al fondo marino con il loro lungo gambo di circa 60 centimetri, come si era sempre pensato.
Se minacciati, infatti, abbandonano lo stelo e si trascinano via, aiutandosi con i "petali" del loro corpo a una velocità di 5 centimetri al secondo. Clicca qui per vedere il sistema di fuga di questo animale (© K. Baumiller e C.G. Messine/Johnson Sea Link II submersible/Harbor Branch Oceanographic Institution)...
26 Ottobre 2005 | Anita Rubini

Codice Sconto