Focus

La camminata sul lago ghiacciato

Spopola su YouTube il video di una passeggiata su uno specchio d'acqua ghiacciato. Talmente cristallino da sembrare un miracolo (o una bufala). Meraviglia della natura o fake?

Questo video registrato durante un'escursione sui Monti Tatra, in Slovacchia, e postato l'8 dicembre su YouTube, è in breve tempo diventato virale. Nel breve filmato si vede l'autore Tomas Nunuk che, insieme a un amico, attraversa un lago completamente ghiacciato, incorniciato da suggestive montagne.

 

L'acqua appare talmente limpida, che sotto ai piedi degli escursionisti sembra esserci una lastra di vetro, e senza una macchia: per qualche secondo, si ha l'impressione che i due stiano camminando sull'acqua.

 

Verità o bufala? L'illusione è talmente realistica che molti utenti hanno gridato al fake: come può uno strato tanto cristallino e apparentemente sottile, essere talmente resistente da sostenere il peso di un uomo? Lo YouTuber canadese Shawn G ha affermato, in un commento, di non aver mai visto uno specchio d'acqua ghiacciata tanto pulito (e di laghi ghiacciati, da quelle parti, se ne intendono). Un altro utente ha raccontato che l'ultima volta che si è imbattuto in qualcosa di simile, il ghiaccio si è rotto, facendolo cadere in acqua.

 

Prove a favore. Ma sono in molti a sostenere l'autenticità del video. Secondo alcuni si udirebbero distintamente gli scricchiolii del ghiaccio accompagnare la camminata di Nunuk. Altri affermano che l'attrezzatura dei due è così adatta, e lo sfondo così scenico e realistico, che il video non può che essere vero.

 

Ragioni scientifiche. Igor Ludma, esperto escursionista dalla Slovacchia, ha anche fornito una spiegazione del fenomeno che fa somigliare il ghiaccio a uno strato di vetro. Succede, scrive, quando le temperature precipitano da una situazione relativamente mite a picchi molto freddi, e allo stesso tempo non nevica (la neve tende a intorbidire le acque). Tutte condizioni che si sarebbero verificate nell'area dove è stato girato il video.

 

Caccia al lago. Quanto al nome del lago, Nunuk non ha fornito informazioni, ma chi conosce bene la zona crede di poter identificare nel misterioso specchio d'acqua il lago di Velke Hincovo Pleso (a 1900 metri d'altezza), che arriva a una profondità massima di 53 metri, e che rimane ghiacciato per gran parte dell'anno.

 

Qui sotto, delle vere meraviglie del ghiaccio

 

12 dicembre 2014 | Elisabetta Intini