Natura

Hunga Tonga Hunga Ha’apai, l’isola che è vissuta sette anni

Nata dall'eruzione del Tonga nel 2015, l'isola di Hunga Tonga Hunga Ha'apai è stata distrutta nel 2022.

Vi ricordate l'eruzione del vulcano Hunga Tonga Hunga Ha'pai del 2021? Era il 15 gennaio e se ne parlò per giorni, perché si trattò di un'eruzione particolarmente spettacolare, la più violenta del XXI secolo, che sollevò un pennacchio di acqua e vapore alto oltre 50 chilometri e causò uno tsunami i cui effetti si sentirono fino in Perù. Quell'eruzione ebbe anche un altro effetto collaterale, meno discusso ma che ora diventa il soggetto di uno studio pubblicato su mBio: la distruzione di un'isola nata appena sette anni prima in seguito a un'altra eruzione, e sulla quale gli scienziati avevano trovato tracce di vita particolarmente interessanti.

L'isola neonata. Tonga sorge sopra una delle zone vulcaniche più attive del pianeta, e il vulcano Hunga Tonga è stato particolarmente impegnato negli ultimi anni. Dopo un'eruzione di dimensioni rispettabili nel 2009, quella avvenuta a cavallo tra il 2014 e il 2015 ha prodotto addirittura una nuova isola, formatasi il 16 gennaio 2015 e che, secondo gli esperti, avrebbe dovuto avere solo pochi mesi di vita. In realtà l'isola, battezzata con poca fantasia Hunga Tonga Hunga Ha'apai, è sopravvissuta al periodo critico, al punto che un team dell'università di Boulder, in Colorado, ha deciso nei primi mesi del 2015 di costruirci un campo base temporaneo: il loro scopo era quello di monitorare i primi anni di vita di un nuovo ecosistema, e scoprire in che modo (e in che ordine) la vita l'avrebbe colonizzato.

Solo sette anni. Il team si aspettava di trovare sull'isola comunità di microrganismi simili a quelle che si formano, per esempio, dopo la ritirata di un ghiacciaio. Al loro posto, invece, hanno trovato batteri di altro tipo, che per il loro metabolismo usano lo zolfo e altri gas presenti in atmosfera e derivanti dall'eruzione vulcanica. Una comunità nuova e sorprendente, che però è durata troppo poco: l'eruzione del gennaio 2021 ha spazzato via l'isola di Hunga Tonga Hunga Ha'Pai, realizzando così, con sette anni di ritardo, la profezia dei succitati esperti. Niente isola, niente studio sui suoi batteri: Nicholas Dragone, il primo autore della ricerca, dice che il suo team è in attesa della nascita di un'altra isola simile per continuare il lavoro.

6 febbraio 2023 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us