Natura

L'Everest in time-lapse

Godetevi il panorama visibile dal tetto del mondo senza spostarvi da casa: il video girato da un filmaker canadese appassionato di alpinismo.

La corsa delle nuvole, le stellate mozzafiato, le tende gialle dei campi base e le bandiere tibetane mosse dal vento... In meno di due minuti e mezzo Elia Saikaly, filmaker canadese con la passione per le avventure in alta quota, racconta una delle esperienze più estreme della sua carriera: la sua seconda spedizione sull'Everest. Non una semplice scalata, ma un'ascesa documentata con riprese continue nella Death Zone, la zona oltre gli ottomila metri in cui la rarefazione dell'atmosfera mette a rischio la vita anche degli alpinisti più esperti.

Il videomaker, salito a maggio sulla vetta per girare un documentario e condividere la sua missione con una community internazionale di studenti (il network ePals.com), ha rinunciato ogni notte a preziose ore di sonno per fotografare lo spettacolo della volta stellata sull'Himalaya.

Alcune sequenze di scatti, come quella che mostra il sorgere della Via Lattea sopra alle cime (dal minuto 0:40) o quella della partenza di una cordata notturna a quota ottomila (minuto 1:34) lasciano davvero a bocca aperta. Le centinaia di foto scattate durante la spedizione sono state poi assemblate in un video in time-lapse direttamente a quota 6.400 metri, in tenda, collegando la fotocamera a un MacBook.

Vedi anche

1 gennaio 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us