Natura

L'equazione della vita

Una modifica all'equazione del cerchio, ed ecco la Superformula. Con essa si disegnano fiori, stelle e onde: come in natura.

L'equazione della vita
Una modifica all'equazione del cerchio, ed ecco la Superformula. Con essa si disegnano fiori, stelle e onde: come in natura.

Un fiore di Phaenocoma prolifera, dalla struttura regolare. La Superformula di un botanico ne descrive la forma.
Un fiore di Phaenocoma prolifera, dalla struttura regolare. La Superformula di un botanico ne descrive la forma.

Un botanico e matematico belga afferma di aver scoperto l'equazione che spiega le forme degli esseri viventi. Da sempre affascinati da spirali, cerchi e strutture regolari, i matematici hanno sempre cercato un'equazione che descrivesse, in forma semplice e comprensibile, tutte queste strutture. Non solo per ragioni di studio, ma anche per riuscire a creare meglio forme e disegni che imitano la natura, indispensabili per la computer graphics. Ora il botanico belga Johan Gielis, un esperto di bambù, ha pubblicato, sulla rivista American journal of botany, una lunga e complessa equazione che è solo una versione molto più intricata di quella del cerchio. Modificando leggermente alcuni parametri dell'equazione stessa, si vede un cerchio che cambia forma, divenendo ora una stella marina, ora una spirale, oppure un pentagono, un'onda o un fiore. Il matematico ha chiamato quest'equazione Superformula, propria per la versatilità nel descrivere moltissime strutture botaniche. Il botanico sta anche sviluppando un software basato sulla Superformula, in modo da rendere più efficienti e meno costosi i programmi di grafica computerizzata.

(Notizia aggiornata al 8 aprile 2003)

7 aprile 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us