L'arcobaleno dei batteri

Il parco nazionale di Yellowstone contiene la più alta concentrazione di sorgenti calde e geyser dell'intero pianeta. Molto spettacolare è il Grand Prismatic Spring, le cui sfumature di colore...

200461153929_5
L'arcobaleno dei batteri
Il parco nazionale di Yellowstone contiene la più alta concentrazione di sorgenti calde e geyser dell'intero pianeta. Molto spettacolare è il Grand Prismatic Spring, le cui sfumature di colore sono dovute a diverse specie di batteri termofilici (che si sviluppano a temperature di 45-47 °C) che si vivono attorno alla sorgente di acqua bollente, al centro della piscina d'acqua dove si raggiungono gli 87 °C. Le sfumature rossastre corrispondono ai batteri che sopravvivono alle temperature più basse, mentre nelle zone più calde sopravvivono batteri che producono sfumature gialle e verdi. I colori sono il risultato dei pigmenti prodotti proprio dai batteri come schermi solari protettivi. Lo specchio d'acqua misura novanta metri di diametro e cinquanta di profondità.
03 Giugno 2004 | Anita Rubini

Codice Sconto