Natura

24 ghiacciai islandesi conservati in colonna

Un curioso museo dell'acqua conserva campioni da 24 ghiacciai dell'isola, per ricordare che si stanno ritirando.

Tutto si può collezionare e conservare, anche l'acqua dei ghiacciai. Certo non è cosa consueta, ma l'idea è venuta all'artista statunitense Roni Horn che ha creato un archivio dell'acqua dei ghiacciai islandesi, Vatnasafn / Library of Water, in un'ex biblioteca di Stykkisholmur, sulla costa occidentale dell'Islanda.

Nella sala di questa sorprendente biblioteca campeggia una serie di cilindri trasparenti che ospita la neve (sciolta) dei 24 ghiacciai dell'isola. È un esempio del lavoro artistico che da anni svolge Roni Horn sullo studio dei cambiamenti della natura. Anche per mettere l'accento su alcuni problemi dei mutamenti in corso: in particolare, su come e quanto i ghiacciai islandesi si stiano ritirando. Fenomeno che rappresenta bene i cambiamenti climatici, ma che contemporaneamente è un serio problema per il Paese, che non ha altre risorse idriche.

L'iniziativa servirà per conservare la biodiversità contenuta nei ghiacci (sciolti) raccolti? «No, assolutamente», risponde Luigi Bignami, geologo e collaboratore di Focus. «Avrebbe valore se il ghiaccio fosse conservato nello stesso ambiente e sstato - ossia condizione fisica - in cui è stato preso: sciolto, non racchiude dati da studiare. Tuttavia è una iniziativa importante, perché mette in evidenza la grave situazione dei ghiacciai oggi.»

Vedi anche

17 agosto 2015 Sabina Berra
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us