Natura

Innsbruck, la valanga di neve liquida scorre a valle

Non rotola ma scivola sul pendio come un ruscello: un fiume di neve eccezionalmente friabile è stato filmato mentre scendeva a valle vicino alla cittadina austriaca.

Si snoda sui fianchi della montagna come un torrente di lava, ma con i vulcani c'entra poco: è neve immacolata, granulosa ed eccezionalmente liquida quella che sabato 1 giugno è stata vista scorrere nel comprensorio sciistico di Nordkette, sopra Innsbruck, in Austria.

Una valanga di neve "bagnata" - così sono chiamate queste slavine - è scivolata come un fiume sul pendio ed è stata ripresa dai gestori di un rifugio locale. Questo fenomeno si verifica quando un'intensa precipitazione è seguita da un aumento delle temperature, che scioglie lo strato superficiale del manto nevoso. L'acqua si infiltra nella neve rendendola friabile e favorendone lo smottamento. Di per sé non si tratta di un fenomeno raro, ma - spiegano gli esperti - è il periodo ad essere eccezionale.

[Leggi anche: l'anno senza estate]


Di solito le valanghe di neve bagnata si verificano in primavera o in inverno, ma quest'anno, complice forse una nevicata a fine maggio che ha lasciato 60 centimetri di neve sulle montagne austriache, ci tocca osservarne una a ridosso dell'estate.

6 giugno 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us