Natura

Il racconto del futuro

Due scienziati, Fritjof Capra e Hazel Henderson, immaginano come potrà essere il mondo dopo la pandemia. E la vita sulla Terra tra 30 anni.

La Terra è stata ed è nostra insegnante con le sue tragiche lezioni: catastrofi ambientali e pandemie, per esempio. Questi eventi ci hanno costretto a conoscerla e a imparare a rispettarla, anche per tutelare noi stessi. È una delle tesi di due scienziati, Fritjof Capra, fisico e teorico dei sistemi e autore tra gli altri del Tao della fisica, e Hazel Henderson, futurista; i due ragionano sui cambiamenti necessari per salvare il Pianeta, e quindi anche gli esseri umani, in saggio recentissimo pubblicato su Aboca Live Magazine: Il virus visto dal 2050.

 

Nel loro scritto immaginano di fare un viaggio nel tempo fino al 2050 e da lì individuano un punto di svolta nel 2020 l'anno della pandemia mondiale provocata da SARS-CoV-2. Un evento catastrofico che però ha provocato, visto dal 2050 appunto, delle svolte. Per esempio prevedono che verranno prese delle decisioni epocali come il divieto dei mercati di animali vivi emanato nel 2020 in Cina, diffuso invece in tutto il mondo. A tutela delle specie animali e quindi dell'uomo. 

 

E, aggiungono buone notizie sul fronte della salute: il contagio diminuirà perché ci saranno miglioramenti nei sistemi sanitari pubblici e della prevenzione, e verranno sviluppati vaccini e farmaci. Ma si spingono a immaginare anche una drastica riduzione dell'inquinamento grazie (ma non soltanto) alle nuove città ecologiche che non avranno auto, ma soltanto il trasporto pubblico elettrico a fianco di pedoni, ciclisti e persone in scooter. E inanellano anche ipotesi sul clima, l'industria, l'agricoltura, il cibo.

22 maggio 2020 Sabina Berra
Tag ambiente - natura -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us