Natura

Il fiore più veloce del West (e del resto del mondo)

Il -Cornus Canadensis che cresce in densi tappeti nella taiga del nord America, in una zona di foresta paludosa sboccia a velocità record.

Il fiore più veloce del West (e del resto del mondo)
Il -Cornus Canadensis che cresce in densi tappeti nella taiga del nord America, in una zona di foresta paludosa sboccia a velocità record.

Esplosione floreale. I petali del Cornus canadensis si aprono alla velocità di 6,7 metri al secondo e lo stame, come una catapulta, lancia il polline a lunga distanza.
Esplosione floreale. I petali del Cornus canadensis si aprono alla velocità di 6,7 metri al secondo e lo stame, come una catapulta, lancia il polline a lunga distanza.

La pistola più veloce del mondo (vegetale), capace di "sparare" polline in soli 0,5 millisecondi, appartiene a una specie di fiore canadese, il Cornus canadensis diffuso in densi tappeti nella taiga del nord America, in una zona di foresta paludosa.
I petali di questo fiore, infatti, si aprono in modo esplosivo, piegandosi all'indietro e facendo uscire lo stame con un'accelerazione strabiliante: 24 mila metri al secondo.
Secondo i ricercatori dell'Oberlin College dell'Ohio (USA) che hanno fedelmente registrato l'"esplosione" floreale con una telecamera ad alta velocità, l'accelerazione del polline è 800 volte maggiore di quella sperimentata dagli astronauti durante il lancio in orbita.


La rapidissima apertura dei petali del Cornus canadensis ripresa con una telecamera ad alta velocità.
E l'espulsione del polline. [Video: Formato Quick Time - © D. Whitaker, M. Laskowski, A. Acosta, J. Edwards]

Catapulta naturale. Con un tale scatto, lo stame diventa una catapulta in grado di "sparare" il polline a lunga distanza, a un'altezza 10 volte superiore a quella del fiore stesso. Il meccanismo elastico dei petali del Cornus canadensis è simile a quello che permette alla Venere acchiappa-mosche (Dionaea muscipula) di chiudere i petali in un baleno e intrappolare le sue prede. Ma è molto più rapido: secondo i ricercatori che lo hanno misurato si tratta del movimento più veloce finora registrato nel mondo vegetale e ha l'obiettivo di aiutare l'impollinazione.

(Notizia aggiornata al 17 maggio 2005)

17 maggio 2005
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us