Focus

I vincitori del GDT Nature Photographer of the Year

Paesaggi che paiono dipinti, scorci animali dal sapore onirico: la Natura europea ritratta in tutto il suo splendore negli scatti più notevoli del prestigioso concorso fotografico.

Ha trionfato tra quasi 4.100 foto inviate da 7 diversi paesi: è l'immagine di una famiglia di anatre (in particolare di smergo maggiore, Mergus merganser) ritratte sul Lago Maggiore, in acque limpide attraversate dal riflesso delle rocce sottostanti. Lo scatto del tedesco Andreas Geh si è aggiudicato il primo posto nel concorso di fotografia naturalistica GDT Nature Photographer of the Year, riservato ai membri della società di fotografi tedeschi (a differenza del GDT European Wildlife Photographer of the Year, esteso ai fotografi di tutta Europa). Le foto premiate meritano un clic, perché ritraggono scorci naturali con uno spiccato senso artistico.

The members' contest "GDT Nature Photographer of the Year" is owned by GDT / Gesellschaft Deutscher Tierfotografen

Al secondo posto nella categoria Uccelli, un turbine di ali in movimento: quelle di uno stormo di piovanelli tridattili (Calidris alba), un uccello tipico di ambienti acquatici, in volo verso il mare. Gli artisti del cielo

Un ululone dal ventre giallo (Bombina variegata) un piccolo rospo acquatico minacciato di estinzione, si fa largo in una pozza d'acqua colorata dalle pietre limitrofe. Il suo corpo lascia nel liquido affascinanti mulinelli. Vincitore della categoria: Altri animali.

Vincitore della categoria Mammiferi: una femmina di volpe con il suo cucciolo. Altri quadretti familiari del mondo animale

Un grande e ipnotico classico: strisce di zebra (sai a cosa servono?).

Le creste semighiacciate delle onde invernali del Mar Baltico riflettono il Sole che cala. Vincitore della categoria: Forze della Natura. Onde marine congelate e silenziose

Una lepre comune (Lepus europaeus) si scuote la pelliccia dalla pioggia. La foto è stata intitolata "Supernova".

Le incrostazioni artistiche dei cirripedi, un tipo di crostacei marini, su alcune rocce sedimentarie della Norvegia.

Un navigatore solitario nel cuore di una tempesta di neve in Germania: seconda classificata nella categoria Forze della Natura.

La vita torna a fiorire in una foresta di alloro bruciata.

La sagoma di un gufo reale (Bubo bubo) si staglia contro la Luna piena.

La delicata intelaiatura di una foglia e quella dell'arto di una rana: lo scatto è stato realizzato nel Parco Nazionale di Yasuni, vicino al fiume Napo, Ecuador.

Il Sole sta per sorgere nella brughiera: lo scatto realizzato 90 minuti prima dell'alba è il vincitore della categoria Paesaggi.

Un gabbiano fuori fuoco. Eppure, affascinante.

La Via Lattea sopra alle Tre Cime del Lavaredo, nel Sud Tirolo.

Ha trionfato tra quasi 4.100 foto inviate da 7 diversi paesi: è l'immagine di una famiglia di anatre (in particolare di smergo maggiore, Mergus merganser) ritratte sul Lago Maggiore, in acque limpide attraversate dal riflesso delle rocce sottostanti. Lo scatto del tedesco Andreas Geh si è aggiudicato il primo posto nel concorso di fotografia naturalistica GDT Nature Photographer of the Year, riservato ai membri della società di fotografi tedeschi (a differenza del GDT European Wildlife Photographer of the Year, esteso ai fotografi di tutta Europa). Le foto premiate meritano un clic, perché ritraggono scorci naturali con uno spiccato senso artistico.

The members' contest "GDT Nature Photographer of the Year" is owned by GDT / Gesellschaft Deutscher Tierfotografen