I grattacieli bloccano i tornado?

I tornado colpiscono più spesso le pianure del Kansas rispetto alle “giungle” di cemento. Qual è il motivo?

42-40780190
Possibile che qualche grattacielo possa fermare un tornado?|Mike Agliolo/Corbis

Il motivo non risiede nella densità di palazzi delle metropoli, ma nella collocazione della “Tornado Alley”, una regione degli Usa caratterizzata dall’alta incidenza di tornado. L’area, che comprende Sud Dakota, Nebraska, Kansas, Oklahoma e altri Stati, si trova “contesa” tra due fronti opposti d’aria, una corrente fredda e asciutta dal Canada, e una caldo-umida proveniente dal Golfo del Messico. Lo scontro tra le due dà origine a fenomeni temporaleschi particolarmente violenti che possono generare i tornado.

 

Fuori dal corridoio. La maggior parte delle grandi città americane sorge, fortunatamente, fuori da questo “corridoio” ed è meno interessata da questi eventi. Sembra comunque improbabile che qualche decina di grattacieli alti poco più di un centinaio di metri possa modificare la forma delle colonne d’aria che sostengono i tornado.

 

 

20 Settembre 2014