Natura

Focus e Mondadori insieme a Facebook per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione

   

Lunedì 16 ottobre ricorre l'anniversario della fondazione della FAO, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, e per questo si celebra ogni anno la giornata mondiale dell'Alimentazione.

Quest'anno Focus e altre testate e brand del gruppo Mondadori (di cui facciamo parte) parteciperà a quest'importante evento in modo molto speciale con due partner d'eccezione: Facebook e Instagram.

Noi di Focus e i nostri cugini di GialloZafferano, Starbene, Donna Moderna, Sale&Pepe racconteremo con diversi video - pubblicati su Facebook e Instagram - i vari aspetti dell’alimentazione, rileggendoli e interpretandoli ciascuno secondo il proprio taglio.

Spiegheremo l'importanza di una sana alimentazione con prodotti a ridotto impatto ambientale; mostreremo come cibo e cucina siano le fondamenta di una comunità; racconteremo come la tavola sia fondamentale per avvicinare culture diverse.

Siamo molto orgogliosi di far parte di questo progetto prima di tutto perché la Giornata Mondiale dell'Alimentazione è un appuntamento davvero importante e i temi dell'agricoltura e dell'alimentazione sono rilevanti per tutti e per il futuro.

L'unione fa la forza. E poi, perché il gruppo Mondadori - il primo editore italiano, leader anche nel digitale con un’offerta multibrand e multicanale di oltre 16 milioni di utenti al mese - è stato scelto da Facebook come partner per questa iniziativa: i social network sono il luogo digitale dove si passa molto del tempo libero e sono diventati uno dei principali strumenti con cui le persone si informano.

Essere in prima linea per raccontare, dialogare, appassionare e divertire su questi temi così importanti è una sfida che ci piace intraprendere.

«Siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione in questa giornata la capacità di dialogo di alcuni tra i nostri brand più forti nel digitale, diventando con i loro ampi bacini una cassa di risonanza importante su tematiche così rilevanti», ha dichiarato Andrea Santagata, vice direttore generale Periodici Italia del Gruppo Mondadori.

«La mission di Facebook è dare alle persone il potere di creare comunità e rendere il mondo più unito. Ispirati dai valori della Giornata mondiale dell'alimentazione ci siamo resi conto come, con una comunità di 2 miliardi di persone in tutto il mondo, non ci sia niente di più universale del linguaggio del cibo per costruire una comunità volta a supportare, informare e includere, superando le barriere culturali e nazionali. Per questo motivo, con un partner di eccezione come Mondadori, abbiamo voluto dare vita a questo progetto in questa speciale occasione» ha aggiunto Livia Iacolare, Head of Media Partnership Facebook Italia.

Cuore del progetto sarà un video emozionale - condiviso anche dalle fanpage di Cookaround, Nostrofiglio, Pianeta Donna, Pianeta Mamma, Sorrisi, Studenti, Zingarate - il cui messaggio è volto a celebrare il cibo come fonte di aggregazione e condivisione.

Punto di avvio, il disegno di una vera a propria mappa del mondo che, partendo da tradizioni molto diverse simboleggiate dai diversi cibi tipici, si completa soltanto con il contributo, anche minimo, di ciascuno di noi.

Per Instagram è stato inoltre realizzato uno short video collage con illustrazioni del food artist e instagramer Diego Cusani che ha come protagoniste donne di diversi paesi del mondo e saranno pubblicate delle Instagram Stories per lanciare i video prodotti.

Nel corso della Giornata Mondiale dell’Alimentazione inoltre GialloZafferano e Sale&Pepe proporranno videoricette a tema, dal cibo etnico alla cucina tradizionale italiana, con una selezione dei piatti più rappresentativi e più cercati dagli utenti.

Starbene si concentrerà sull’aspetto delle sane abitudini alimentari: alle 12.30 del 16 ottobre ci sarà una diretta Facebook dallo studio della nutrizionista e storica collaboratrice del brand Carla Lertola e con la dietista Valentina Bolli, coordinate dalla giornalista Caterina Caristo.

I video di Donna Moderna parleranno di cibi esotici, “super food” e convivialità, mentre Focus approfondirà il tema della scienza in cucina.

I diversi video e contenuti saranno lanciati e condivisi a partire da domani, sabato 14, domenica 15 e per tutta la giornata di lunedì 16 ottobre, sulle pagine Facebook e Instagram dei brand del Gruppo Mondadori con l’hashtag ufficiale della Giornata #WFD2017.

Vi aspettiamo alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione!

13 ottobre 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us