Natura

Fino a che temperatura può esserci la vita?

Un recente studio francese abbassa da 60° a 50°C la temperatura massima alla quale può prosperare la vita negli organismi eucarioti. Ma alcuni batteri possono sopravvivere a più di 120°C.

Quali sono le condizioni più estreme alle quale può sopravvivere un organismo eucariote - cioè con cellule dotate di nucleo -, per esempio un animale? Un team di ricercatori dell’ateneo francese Pierre e Marie Curie ha recentemente condotto uno studio sull’Alvinella Pompejana, un verme marino di piccole dimensioni che colonizza i camini neri delle sorgenti idrotermali sottomarine.

Caldo... ma non troppo.
Fino ad oggi i ricercatori hanno ritenuto questo invetrebrato capace di sopravvivere senza danni a temperature anche di 60°, ma in realtà non è così. Bruce Shilito e i suoi colleghi hanno raccolto alcuni esemplari di Alvinella utilizzando una speciale tecnica che ha consentito loro di mantenere i campioni alla stessa pressione del luogo di origine. Li hanno poi esposti per lunghi periordi a temperature comprese tra i 50 e 55°, scoprendo che erano già sufficienti a provocare danni irreparabili ai tessuti. Sembra quindi che questi animali, pur avendo bisogno di temperature ben superiori ai 42°C per sopravvivere, non possano resitere oltre i 50°. Questa temperatura sembra quindi essere la massima consentita per la proliferazione della vita in organismi complessi.

Il più caliente. L’Alvinella Pompejana non è comunque il più estremofilo dei viventi: il record di sopportazione spetta infatti a un archeobatterio isolato in una sorgente idrotermale del Pacifico, il ceppo 121, le cui cellule riescono ancora a raddoppiare e crescere a una temperatura di 121°C.

Ti potrebbero interessare
I più brutti visti al microscopio
I più strani dei sette mari

31 maggio 2013 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us