Focus

Dove ammirare il foliage in Alto Adige

Quest'anno l'autunno - dal punto di vista astronomico - inizia il 22 settembre. Per dargli il benvenuto, ecco una serie di località altoatesine dove poter ammirare i colori dell'autunno.

Il foliage a Santa Magdalena in Val di Funes.

Val di Tires ai piedi del maestoso Catinaccio.

Il lago di Braies in Val di Braies a 1.496 m s.l.m. nel comune di Braies, a circa 97 chilometri da Bolzano.

L'Alpe di Siusi, con i suoi prati e boschi si trova nel Parco Naturale Sciliar-Catinaccio, il primo dei sette parchi naturali ad essere istituito in Alto Adige.

L'Alpe di Villandro, a mezz'ora di macchina dall'uscita dell'A22 a Chiusa, vicino a Bressanone, si trova a 1750 metri di altitudine.

Il foliage di un acero presso la trattoria Tomanegger nell'altopiano del Salto presso San Genesio.

San Genesio si trova l’altopiano di larici più grande d’Europa, l’altopiano del Salto. Un luogo di colori e di leggende.

Val Venosta.

Il Lago di Resia in Val Venosta, con il suo famoso campanile che spunta dalle acque (non visibile nella foto), è il lago più grande dell'Alto Adige.

Il foliage a Santa Magdalena in Val di Funes.