Natura

Coralli, il bleaching filmato in time-lapse

L'autodistruzione delle colonie, con l'espulsione delle loro alghe simbionti, ripresa per la prima volta in laboratorio: ecco come avviene la prima fase dello "sbiancamento".

Del bleaching, lo sbiancamento dei coralli dovuto alla perdita della loro alga simbionte, scriviamo spesso. Nell'ultimo anno, complice l'influsso di El Niño, questo fenomeno ha interessato una porzione incredibilmente estesa della Grande Barriera Corallina australiana, determinando la mortalità di fino alla metà dei coralli del margine settentrionale del reef.

Distacco. I coralli stressati dal riscaldamento dei mari e dal cambiamento di composizione chimica delle acque espellono le alghe unicellulari della famiglia delle Zooxanthellae che danno loro il colore e che - attraverso la fotosintesi - garantiscono il loro nutrimento. Senza la presenza delle loro ospiti, i coralli schiariscono e divengono vulnerabili alle malattie, finendo per morire "di fame".

In laboratorio. Per capire come funzioni questo processo, un team di biologi dell'Università del Queensland (Australia) ha sistemato una colonia di coralli anemone Heiiofungia actiniformis in un acquario, e innalzato gradualmente la temperatura dell'acqua da 26 a 32 °C. I coralli sono rimasti in questa situazione di stress termico per 8 giorni, durante i quali sono stati filmati con microscopi e fotocamere digitali.

Rigurgito di alghe. Il risultato è il time-lapse che vedete qui sopra, che mostra la colonia gonfiarsi fino a 3 volte le dimensioni originali, per poi espellere, come un mantice, una nuvola di alghe verdastre. L'intero fenomeno è avvenuto in modo piuttosto violento e anche velocemente: le prime reazioni dei coralli sono avvenute dopo due ore dall'inizio del riscaldamento della vasca.

Tutte in una volta. Secondo gli esperti, proprio la decisa reazione di espulsione di questo tipo di corallo potrebbe essere la chiave della sua sopravvivenza agli eventi di bleaching di più lunga durata. Il corallo anemone, infatti, non è una delle specie più duramente interessata dalla morìa da sbiancamento.

16 agosto 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us