Natura

Come si generano le onde marine?

Il moto ondoso è causato dal vento. In alto mare questo crea turbini e vortici che, premendo sulla superficie dell’acqua, determinano i piccoli avvallamenti che avviano il moto ondoso. Se il...

Il moto ondoso è causato dal vento. In alto mare questo crea turbini e vortici che, premendo sulla superficie dell’acqua, determinano i piccoli avvallamenti che avviano il moto ondoso. Se il vento supera i 4-5 metri al secondo, alcune piccole onde s’infrangono e cedono parte della loro energia ad altre onde, più stabili. Continuando l’azione del vento, il moto si intensifica formando le onde forzate, più grandi e veloci, fino a raggiungere lo stadio di onde stazionarie. Queste hanno le dimensioni massime compatibili con la forza del vento e con la tensione superficiale (la forza di coesione delle molecole d’acqua). In questa fase le particelle d’acqua si limitano a oscillare intorno a un punto di equilibrio, trasmettendo il moto alle particelle vicine. A propagarsi è così solo la deformazione della superficie marina, senza alcun trasporto d’acqua. Perciò le onde non scompaiono col calare del vento ma, allontanandosi dal loro centro di origine, perdono lentamente energia assumendo un aspetto più regolare, con creste più basse e arrotondate. Si parla allora di onde libere, che possono propagarsi per migliaia di chilometri. Le onde, di norma, si formano in zone ben definite: per esempio, le onde che investono l’Africa occidentale hanno origine al largo delle Azzorre, dove si trova, quasi in permanenza, un’area ciclonica.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us