Natura

Come si forma il campo magnetico terrestre?

L’ipotesi più accreditata è che la parte fluida del nucleo terrestre si muova a causa della convezione (spostamenti di materia dovuti a differenze di temperature) oppure a causa della rotazione...

L’ipotesi più accreditata è che la parte fluida del nucleo terrestre si muova a causa della convezione (spostamenti di materia dovuti a differenze di temperature) oppure a causa della rotazione del pianeta: ciò formerebbe un circuito elettrico profondo in corrispondenza dell’Equatore, che a sua volta creerebbe un campo magnetico quasi allineato con l’asse di rotazione, a somiglianza di una barra calamitata, con i poli in corrispondenza del polo nord e del polo sud magnetici.
Altri movimenti di fluidi, che avvengono a profondità inferiore (nel mantello), generano campi secondari che influiscono su quello principale.
Torrenti infernali. Secondo alcuni ricercatori dell’università di Harvard, i “fiumi di lava” principali, cioè quelli del nucleo esterno, raggiungerebbero velocità pari a 30 chilometri all’anno, e ogni loro variazione si ripercuoterebbe sul campo magnetico terrestre.
I poli magnetici si possono anche invertire, come già accaduto in passato. Un simile rovesciamento potrebbe essere in corso proprio adesso, perché da vari secoli si misura un progressivo indebolimento del campo magnetico principale.

26 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us