Natura

Come possono le sabbie e le rocce di un deserto diventare in poco tempo una terra fertile?

Il deserto è tale perché manca l’acqua, non perché il suolo ha una composizione inadatta a sostenere le coltivazioni. Se piovesse, quindi, la vegetazione potrebbe attecchire nei deserti sabbiosi....

Il deserto è tale perché manca l’acqua, non perché il suolo ha una composizione inadatta a sostenere le coltivazioni. Se piovesse, quindi, la vegetazione potrebbe attecchire nei deserti sabbiosi. In quelli rocciosi, oltre a ciò, è necessario che le rocce si sgretolino fino a permettere la penetrazione delle radici delle piante. Nel Sahara, nell’ultimo milione di anni, a causa delle forti fluttuazioni climatiche, si sono alternati periodi aridi a periodi più piovosi, durante i quali si sono formati, insieme alle oasi, alcuni laghi. A riprova di ciò sono stati trovati disegni raffiguranti ippopotami, animali in grado di vivere solo in presenza di pozze d’acqua. Un modo per rendere fertile il deserto è irrigarlo con pozzi artificiali. In Israele, per esempio, con il metodo della coltivazione goccia a goccia, che permette di usare poca acqua senza sprecarla, si sono ottenute zone fertili in pieno deserto. Altrettanto importante è frenare l'avanzata della sabbia trasportata dal vento, con barriere vegetali, conme avviene in Bourkina Faso.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us