Natura

Che cosa sono le "brown cloud"?

Si tratta di fenomeni locali dovuti all’inquinamento. In pratica si tratta di strati di aria vicina al suolo che, per il loro contenuto di sostanze inquinanti, assomigliano a nuvole scure, in particolare quando sono viste dallo spazio. Contengono soprattutto le particelle che si producono in seguito a un incompleto incenerimento dei combustibili fossili utilizzati dalle centrali elettriche, dagli autoveicoli e così via. Vi si trovano sostanze velenose come i nitrati, i solfati, l’ozono, l’anidride carbonica e il black carbon, una polvere nera composta in gran parte da carbonio.
(Energia sporca: gli 8 impianti energetici a più alto impatto ecologico)

Mezza Asia
La più nota è l’Asian brown cloud (Nuvola marrone asiatica) rilevata per la prima volta nel 1999. Nei periodi peggiori, questa nube scura si estende dall’oceano Indiano al Pakistan, fino alla parte meridionale dell’Asia: una regione che occupa un’area di circa 16 milioni di km quadrati. Il suo spessore raggiunge i 3 km.
Nubi padane
Una brown cloud è stata osservata anche sulla Pianura Padana, causata in parte dall’elevata concentrazione di industrie, che emettono fumi inquinanti, e in parte per la caratteristica forma a catino della regione.

Potrebbero interessarti anche:
Cartoline dall'Italia inquinata
Green Life, la rubrica per vivere a impatto zero
Le foto più belle di nuvole

Si tratta di fenomeni locali dovuti all’inquinamento. In pratica si tratta di strati di aria vicina al suolo che, per il loro contenuto di sostanze inquinanti, assomigliano a nuvole scure, in particolare quando sono viste dallo spazio. Contengono soprattutto le particelle che si producono in seguito a un incompleto incenerimento dei combustibili fossili utilizzati dalle centrali elettriche, dagli autoveicoli e così via. Vi si trovano sostanze velenose come i nitrati, i solfati, l’ozono, l’anidride carbonica e il black carbon, una polvere nera composta in gran parte da carbonio.
(Energia sporca: gli 8 impianti energetici a più alto impatto ecologico)

Mezza Asia
La più nota è l’Asian brown cloud (Nuvola marrone asiatica) rilevata per la prima volta nel 1999. Nei periodi peggiori, questa nube scura si estende dall’oceano Indiano al Pakistan, fino alla parte meridionale dell’Asia: una regione che occupa un’area di circa 16 milioni di km quadrati. Il suo spessore raggiunge i 3 km.
Nubi padane
Una brown cloud è stata osservata anche sulla Pianura Padana, causata in parte dall’elevata concentrazione di industrie, che emettono fumi inquinanti, e in parte per la caratteristica forma a catino della regione.

Potrebbero interessarti anche:
Cartoline dall'Italia inquinata
Green Life, la rubrica per vivere a impatto zero
Le foto più belle di nuvole

17 aprile 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us