Natura

Bangkok dalla ISS: perché quel bagliore verde?

L'astronauta americano Reid Wiseman ha twittato una foto notturna della megalopoli dall'alto. Oltre alle luci bianche della città, si nota un misterioso e sfavillante brillio: di che cosa si tratta?

"Bangkok è la città illuminata. Le luci verdi fuori dalla città? Non ne ho idea..." così ha cinguettato qualche giorno fa Reid Wiseman, astronauta americano attualmente al lavoro sulla ISS.

Esche luminose. Che cosa si nasconde dietro al curioso bagliore? Scorie nucleari? Alghe fluorescenti? Indecifrabili segnali alieni? La risposta - molto più semplice - è stata suggerita dai follower di @astro_reid direttamente su Twitter. Si tratta delle luci usate dai pescatori del Golfo di Thailandia per attirare i pesci vicino alle barche.

Altre spettacolari foto della Terra di notte
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Catena alimentare. La tecnica consiste nell'utilizzare lampade notturne per attrarre il plancton vicino alle imbarcazioni, e fare in modo che pesci e calamari se ne nutrano vicino alla superficie. Così è più facile che finiscano nelle reti (di plancton e ISS si è molto parlato negli scorsi giorni, scopri perché).

La stessa prassi è in uso in altre zone costiere ed era già stata osservata al largo del Sud America nelle foto del satellite Suomi NPP, ma anche al largo di Taiwan e delle coste cinesi, come riferisce la Nasa. Un metodo efficace e senza dubbio molto fotogenico.

Le foto dei più grandi divoratori di plancton
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Le più belle immagini della Terra twittate dalla ISS
VAI ALLA GALLERY (N foto)

27 agosto 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us