Bacio mediorientale

Nel punto in cui Iran (in alto) e Penisola Arabica (in basso) si guardano è caduto l' "occhio" di MERIS (MEdium Resolution Imaging Spectrometer) lo spettrometro a 300 metri di risoluzione...

dubai_web
Iran e Penisola Arabica fotografati dal satellite Envisat.
Nel punto in cui Iran (in alto) e Penisola Arabica (in basso) si guardano è caduto l' "occhio" di MERIS (MEdium Resolution Imaging Spectrometer) lo spettrometro a 300 metri di risoluzione di Envisat, specializzato nella misurazione del colore del mare.
In corrispondenza dello Stretto di Hormuz, al centro tra i due tratti di costa, l'acqua si tinge di un colore azzurro chiaro, dovuto ai sedimenti trasportati dalle onde. Sulla regione iraniana spiccano gli altipiani, le zone montuose e le numerose depressioni, mentre intorno alle isole artificiali davanti a Dubai, a sinistra nello scatto, si possono scorgere dei piccoli vortici verde acqua, costituiti da plancton e depositi sabbiosi.

Altre spettacolari foto della Terra dall'alto (guarda)
01 Gennaio 2001 | Elisabetta Intini

Codice Sconto