Alveari in città

In Europa e negli Usa cresce il numero di alveari urbani, integratori di reddito al tempo della crisi ma anche segnale di attenzione ai temi dell'inquinamento e dell'ambiente.

Vedi anche: un hotel per insetti a Londra, le api al microscopio e l'alveare di design.

La moda degli alveari sui tetti delle città è diffusa in mezzo mondo. Sembra infatti che a dispetto dell'inquinamento le api di città, che hanno fiori molto vari e più o meno tutto l'anno, siano più "produttive" di quelle di campagna.

A Maastricht, in Olanda, è nato però il primo alveare urbano di design (vedi la fotogallery): una torre gialla alta oltre 20 metri che svetta nel verde dello Sphinxpark, un parco pubblico molto frequentato.

A Parigi sono numerosi gli alveari convenzionali posti sui tetti. Ci sono sul Grand Palais, sull'Opéra (nella foto) e sul tetto di una boutique di Louis Vuitton.

A Londra gli apicultori urbani organizzano corsi per chi vuole cimentarsi nella produzione di miele cittadino.

Un apicultore su un tetto di Brooklyn.

A Melbourne, in Australia, ci sono oltre  500 alveari su tetti di case, ristoranti, alberghi e bar.

Felix Munk, dell'associazione di apicultori viennesi, sul tetto della cancelleria austriaca, a Vienna, dove si trovano diverse arnie.

Arnie anche sui tetti di Berlino.

Uno sciame di api mellifere accasate con vista mare a Skala Eresou, sull'isola di Lesbo (Grecia).

Le stanze per le api al Lancaster Hotel di Londra.

26 aprile 2013, Londra: una manifestazione davanti al Parlamento per chiedere al Governo di appoggiare la Commissione Europea per la proposta di bando dei neonicotinoidi nei pesticidi.

Philadelphia (Pennsylvania, Usa): un apicoltore urbano allontana col fumo le api dall'alveare per estrarre le arnie. Dalla crisi economica, per molti americani il miele prodotto nel giardino di casa è diventato un integratore di reddito.

La moda degli alveari sui tetti delle città è diffusa in mezzo mondo. Sembra infatti che a dispetto dell'inquinamento le api di città, che hanno fiori molto vari e più o meno tutto l'anno, siano più "produttive" di quelle di campagna.

A Maastricht, in Olanda, è nato però il primo alveare urbano di design (vedi la fotogallery): una torre gialla alta oltre 20 metri che svetta nel verde dello Sphinxpark, un parco pubblico molto frequentato.