Dentro l'onda

iber_76116_web
Un surfista nella morsa dell'onda nelle acque nei pressi di Sydney, Australia.
Vedere quello che vedono i grandi surfisti un istante prima di essere travolti da un'onda troppo alta. È possibile grazie al sangue freddo di Ray Collins, un fotografo australiano di 28 anni, e di un suo amico talmente avvezzo a cavalcare l'onda con la tavola che nella comunità di surfisti di Sydney e dintorni è noto come "The Predator": Eddie Blackwell, protagonista di questo scatto. Collins ha affidato a Blackwell un equipaggiamento fotografico di 10 chili da portare con sé mentre affrontava un'onda alta quattro metri e mezzo, prima di fare altrettanto con il cavallone successivo. E questo è il risultato da pelle d'oca.
Rinfrescati con una gallery dedicata a onde e cavalloni
26 Luglio 2011 | Elisabetta Intini