Un'insolita immersione

iber_78510_web
Una parete ghiacciata nelle acque del lago Sassolo, in Svizzera.
Nelle scorse settimane i più fortunati sono riusciti ad ammirare pesci colorati, coralli e conchiglie. Il subacqueo svizzero Franco Banfi invece, predilige immersioni più adrenaliniche. Anzi, decisamente "da brivido", a giudicare dalla spettacolare parete ghiacciata che vediamo in questa foto. L'imponente formazione si trova nelle acque del lago Sassolo, nelle Alpi Svizzere. Le "onde" presenti nell'iceberg, frutto di una valanga creata da un disgelo naturale, sono state scolpite dai cambiamenti di temperatura e dalle correnti delle acque. Il periodo migliore per cimentarsi in imprese come questa è l'estate, ma le temperature metterebbero comunque alla prova anche i fisici più allenati.
I laghi più strani e affascinanti del mondo in questa gallery
Guarda anche una cascata di ghiaccio
06 Settembre 2011 | Elisabetta Intini