Elettrodomestici con sette vite
In Europa e negli USA guadagna consensi un movimento che vuole limitare l'obsolescenza programmata, la strategia economica che limita la durata di vita dei prodotti.
Che cosa ha sancito la COP24? È abbastanza?
I risultati dei negoziati di Katowice: abbiamo un "libretto di istruzioni" per mettere in pratica gli Accordi di Parigi, ma per limitare il riscaldamento globale servono obiettivi più ambiziosi.
L'importanza della cacca rosa dei pinguini
Il metodo più curioso per monitorare il cambiamento climatico in Antartide? Osservare il guano (di colore rosa brillante) dei pinguini attraverso le immagini satellitari.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'Italia e la sfida dell'obesità infantile
Eccelliamo in pratiche di agricoltura sostenibile, ma intanto abbandoniamo la dieta mediterranea: la posizione del Bel Paese nell'Indice di sostenibilità alimentare del Mediterraneo.
Il problema dell’acqua dolce
Tra industria e agricoltura, l'azione dell'uomo sulle falde acquifere ha già causato gravi danni, che possono diventare disastri ambientali e umanitari.
I cetacei mangiano plastica: #BeatPlasticPollution
Un globicefalo muore per avere ingerito oltre 80 sacchetti di plastica. Il tema dell'inquinamento dei mari al centro della Giornata mondiale dell'ambiente 2018: #BeatPlasticPollution!
Chimica e agricoltura: i rischi per l'ecosistema
La chimica è preziosa per l'agricoltura, ma se di erbicidi e simili possiamo trascurare le conseguenze dirette sulla nostra salute, le ricadute negative sugli ecosistemi sono oggi ben note.
Un altro trucco per migliorare la fotosintesi
Il processo della trasformazione della luce in cibo non è perfetto, per colpa dell'ossigeno. Qualcosa forse si può fare, per migliorarlo, ma con risultati inattesi.
Il peso dell'umanità
In termini di biomassa, il peso dell'umanità è nullo: la sua impronta, invece, è totale.
Da dove arrivano gas che distruggono l'ozono?
L'aumento dei CFC che erodono l'ozonosfera, esponendo la vita terrestre alla minaccia dei raggi UV, potrebbe essere legato al riciclo senza regole di frigoriferi in diversi siti della Cina.
L'Italia in debito anche con la Terra
Oltre al debito pubblico economico, l'Italia ha un grosso debito con l'ambiente: il 24 maggio le risorse naturali rinnovabili del Bel Paese sono finite. Da qui a fine anno siamo proprio a debito.