Earth Day: un appello per la tutela delle specie
Il tema scelto per l'evento che celebra il nostro Pianeta è quello dell'estinzione di molte specie, animali e vegetali, di cui siamo testimoni e artefici allo stesso tempo.
La vespa bicolore e altri invasori
Il caso della vespa arrivata in Spagna riaccende il discorso sulle specie aliene invasive nel nostro continente: un progetto europeo vuole affrontare le sfide associate alle invasioni biologiche.
Dove va a finire la plastica che gettiamo?
Della maggior parte di quella che abbandoniamo nell'ambiente si perde traccia: dove si deposita? Sui fondali, nelle fosse oceaniche, sulle spiagge "di ritorno" e persino nei ghiacciai.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Perché l'Artico sta diventando verde?
Sotto al ghiaccio marino fioriscono colonie di fitoplancton. Un tempo era quasi impossibile, oggi le piscine di acqua di fusione permettono alla luce solare di filtrare in profondità.
La Russia di Putin e il riscaldamento globale
Il presidente russo dice che non è colpa dell'uomo e che non c'è nulla da fare: bisogna adattarsi. E che la Russia ha solo da guadagnarci.
Trump cancella le politiche ambientali di Obama
Guida per punti alla battaglia di Donald Trump contro le politiche pro ambiente.
Un'inquietante fioritura d'alghe nel Mare Arabico
La diffusione di fitoplancton, spettacolare nelle foto della Nasa, lo è meno per gli animali marini, che rischiano di soffocare sotto l'acqua verde, puzzolente e povera di ossigeno.
Earth Hour 2017, un'ora al buio per la Terra
Sabato 25 marzo dalle 20:30 si spengono simbolicamente le luci nell'annuale appuntamento del WWF per il Pianeta.
Lo smog in Cina e la perdita dei ghiacci artici
La cappa di emissioni che nel 2013 sconvolse il Paese fu in parte causata dallo scioglimento anomalo dei ghiacci marini al Polo Nord, che alterò le correnti provocando un ristagno dell'aria.
Plancton di plastica
Un piccolo organismo marino, importante costituente del plancton, filmato mentre inghiotte plastica anziché cibo: da qui parte la contaminazione della catena alimentare.
Il pane costa caro anche all'ambiente
Per ogni pagnotta prodotta in Inghilterra se ne va in atmosfera mezzo chilo di CO2: gran parte delle emissioni proviene dai fertilizzanti usati per il grano.