Cinque grammi di plastica alla settimana
Nell'arco di 7 giorni assumiamo insieme ad acqua e cibo l'equivalente in frammenti di plastica del peso di una carta di credito, che transitano nell'organismo con effetti poco noti sulla salute. 
Inquinanti: i limiti europei non sono rispettati
In Europa le emissioni legate anche all'agricoltura e all'allevamento aumentano di anno in anno.
La cintura di alghe che attraversa l'Atlantico
Si estende dall'Africa occidentale al Golfo del Messico, ed è una minaccia per la vita marina.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Aerei a terra per colpa del caldo
Già oggi le ondate di calore rendono i decolli più difficili, ma andrà peggio: serviranno piste più lunghe, restrizioni di peso sui bagagli e, forse, bisognerà anche lasciare a terra qualcuno.
La partita del riscaldamento globale
È una partita persa o c'è ancora una chance? Se stiamo qui a chiedercelo ancora per un po', non avrà più senso neppure la domanda.
La sesta estinzione
Annientamento biologico: uno studio descrive senza giri di parole i numeri della perdita di specie animali, di habitat, di singoli esemplari. Non andava così male dalla fine dei dinosauri.
I pomodori trasformano i bruchi in cannibali
In situazioni di emergenza le piante rilasciano sostanze che le rendono all'improvviso la voce più indigesta del menù. Rimasti a bocca asciutta, gli infestanti si arrangiano come possono...
Sai quanta acqua consumi?
Scopri quali sono le dimensioni della tua impronta idrica. E scopri quali sono le dimensioni della tua impronta idrica. E dai un taglio agli sprechi!
Le mucche anti-caldo del futuro
Ricercatori della Florida stanno studiando un modo per rendere i bovini più resistenti alle alte temperature, anche grazie all'ingegneria genetica.
Gli insetticidi sono una minaccia per le api...
Uno studio commissionato dai produttori di pesticidi dimostra i danni di queste sostanze a carico delle api, ma le stesse aziende mettono in dubbio i risultati.
I fondali oceanici come i deserti
Le miniere sottomarine distruggono in modo irreversibile la vita sui fondali, con una incalcolabile perdita di biodiversità.