La vespa bicolore e altri invasori
Il caso della vespa arrivata in Spagna riaccende il discorso sulle specie aliene invasive nel nostro continente: un progetto europeo vuole affrontare le sfide associate alle invasioni biologiche.
Dove va a finire la plastica che gettiamo?
Della maggior parte di quella che abbandoniamo nell'ambiente si perde traccia: dove si deposita? Sui fondali, nelle fosse oceaniche, sulle spiagge "di ritorno" e persino nei ghiacciai.
Accelerano gli effetti dei cambiamenti climatici
Nel quarto anno più caldo di sempre, l'innalzamento dei mari ha infranto ogni record degli ultimi trent'anni: il quadro a tinte fosche sul clima globale, per la World Meteorological Organization.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Una larva mangia plastica contro l’inquinamento
Una scoperta casuale ha rivelato la capacità di una larva di nutrirsi di plastica. 
I grandi eventi di Focus: clima e attività umane.
L'uomo sta davvero modificando il clima del pianeta? Quanto è grave la situazione? Che cosa possiamo fare concretamente per fermare i cambiamenti climatici? Se ne è parlato a Bologna, in occasione della seconda tappa di Panorama d'Italia. 
Il database delle escrezioni dei pesci
Un paziente lavoro di catalogazione dei dati sull'urina di 10.500 creature acquatiche potrebbe aiutare a comprendere meglio gli effetti di pesca eccessiva e cambiamenti climatici.
Studiare i pesci col Dna ambientale
Biodiversità: messo alla prova con ottimi risultati un nuovo metodo di censimento ittico, studiato in Svizzera.
Due miliardi di persone bevono acqua contaminata
Il mancato accesso all'acqua potabile è una grande emergenza mondiale, e lo sarà ancora se non cambieranno le politiche di investimento: il rapporto dell'OMS.
Dispersione dei semi, il record è degli elefanti
I pachidermi della savana possono trasportare quelli dei frutti di cui si nutrono anche a 65 km di distanza: uno studio conferma il loro ruolo chiave nel mantenere la biodiversità.
Il cambiamento climatico cambia le montagne
Gli esperti di Focus si confrontano su inquinamento e cambiamenti climatici.
Perché l'Artico sta diventando verde?
Sotto al ghiaccio marino fioriscono colonie di fitoplancton. Un tempo era quasi impossibile, oggi le piscine di acqua di fusione permettono alla luce solare di filtrare in profondità.