Quanta parte dei mari è interessata dalla pesca?
Uno studio a febbraio parlava di oltre la metà, una nuova analisi (sugli stessi dati), del 4%. Chi ha ragione? E quanto conta, davvero, sapere dove si gettano le reti?
Come dimezzare il consumo d'acqua mondiale
Ridurre il consumo di carne rossa, zuccheri e grassi animali a favore di frutta e verdura non dà benefici soltanto alla salute: abbatterebbe in modo importante anche il consumo di acqua globale.
Perché c'è chi non crede al cambiamento climatico?
Anche se le prove sono schiaccianti, in molti negano i rischi che il nostro pianeta sta correndo. Psicologi sociali, scienziati cognitivi e neuroeconomisti spiegano perché.
Una persona su nove nel mondo è denutrita
Variabilità climatica ed eventi meteo estremi minacciano la sicurezza alimentare e invertono il ciclo di progressi registrati dell'ultimo decennio: 821 milioni di persone non hanno cibo a sufficienza, mentre avanza l'obesità.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'India e il folle piano per il fiume più lungo
Si parla di deviare il corso di alcuni fiumi per fronteggiare la crisi idrica nelle aree più aride del paese. Ma le conseguenze ambientali del progetto si preannunciano drammatiche.
Una storia dei ghiacci antartici
I diari di bordo dei primi esploratori del Polo Sud sono stati usati per narrare i pezzi mancanti dell'evoluzione del ghiaccio marino, che sembra avere anche un'evoluzione ciclica.
Un metodo per abbattere la CO2
Ricostruito in laboratorio il processo che porta le piante a trasformare in zuccheri l'anidride carbonica, ma con enzimi che agiscono più velocemente di quelli vegetali.
I cambiamenti climatici dopo Trump e la COP21
Perché un aumento di 2 °C dall'era pre-industriale è comunque moltissimo, e perché la questione del riscaldamento globale è soprattutto politica: il nostro racconto da Mantova.
Ecco perché gli uccelli inghiottono plastica
Come funziona la trappola odorifera che inganna gli uccelli, che poi inghiottono plastica come fosse cibo.
L'emergenza smog a Nuova Delhi
Fuochi d'artificio e incendi nei campi all'origine della cappa di particolato atmosferico che soffoca la già inquinatissima metropoli indiana.
La neve? Buona per fare aria condizionata
Conservare la neve invernale per l'estate che verrà: è l'idea proposta in uno studio canadese, che cita esempi, e paesi, in cui lo sfruttamento della neve avviene già con successo.
Punto di non ritorno di Leonardo Di Caprio
Il documentario di Leonardo DiCaprio sul riscaldamento globale.