Global warming: se non lo nomini, non esiste
L'Amministrazione Trump rimuove i riferimenti al riscaldamento globale dai comunicati stampa dell'U.S. Geological Survey, con risultati al limite del grottesco.
Il complottismo sul clima corre su YouTube
Le video bufale su scie chimiche e negazionismo climatico vanno per la maggiore su YouTube. Spesso si appropriano di termini scientifici per emergere tra i primi risultati di ricerca.
Il primo riscaldamento davvero "globale"
L'attuale evento di riscaldamento globale è il primo a interessare il mondo intero: in passato, l'aumento o la diminuzione naturali delle temperature furono di portata regionale, e mai così violenti.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La fine dei laghi salati
Importanti per l’uomo come per l’ambiente, i laghi salati sono troppo sfruttati e rischiano di scomparire.
I mattoncini di Lego in bioplastica
Foglie, cespugli e alberi per le città di Lego sono già un po' più "verdi", ottenuti da etanolo estratto da canna da zucchero: i nuovi elementi sono riciclabili, ma non del tutto biodegradabili.
Acqua: una risorsa da proteggere
Ecco che cos'è Labirinto d’Acque 2018, il più importante appuntamento divulgativo europeo dedicato alle risorse idriche.
Antico carbonio liberato dal permafrost artico
Nelle acque dei laghi canadesi ci sono tracce di carbonio e CO2 pre-industriali, rilasciati dai resti conservati nel suolo congelato. Un segnale preoccupante o parte di un ciclo normale?
Neonicotinoidi: confermati i rischi per le api
L'autorità europea per la sicurezza alimentare ribadisce, dopo nuove valutazioni, la pericolosità di tre pesticidi già soggetti a restrizioni (ma non banditi) in Europa.
Caldo caldo, freddo freddo
Un picco di temperatura si è registrato, nelle ultime settimane, a latitudini polari che non vedono da tre mesi la luce solare. Per diversi giorni al Polo Nord ha fatto più caldo che in Europa...
10 anni e 1 milione di semi
Nella banca dei semi più importante al mondo è conservata poco meno della metà dell'intero patrimonio agricolo del pianeta: un milione di semi.
Vestirsi è un crimine ambientale
Non diciamo che nudi o coperti di foglie sia meglio, ma il peso ambientale dei nostri vestiti è scioccante. C'è differenza tra tessuti sintetici e naturali? Dove ci porta la ricerca?