Ci sarà abbastanza acqua in futuro?
Il Water Scarcity Atlas è uno strumento facile da usare, per tutti: mostra quanta acqua abbiamo consumato in passato e quanta ne consumeremo a seconda delle scelte che faremo.
L'ozono stratosferico potrebbe guarire in 40 anni
Buone notizie dall'ultimo rapporto sul buco nell'ozono: si sta restringendo grazie al bando delle sostanze che lo erodono previsto dal Protocollo di Montreal. Gli accordi politici in tema ambientale, se ottemperati, servono.
Negli ultimi 40 anni un'ecatombe di vertebrati
Secondo il WWF, il nostro consumo di terre e risorse ha causato un assottigliamento medio del 60% nelle popolazioni di mammiferi, uccelli, rettili, pesci e anfibi. Numeri da estinzione di massa.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'isola di plastica del Pacifico diventi uno Stato
È la provocatoria proposta di un'organizzazione ambientalista, che ha trovato anche bandiera, passaporto e un primo cittadino illustre per la nazione-spazzatura. Intanto, la grande chiazza di immondizia ha raggiunto le dimensioni della Francia.
Dopo la carne in vitro ecco il pesce in provetta
È la promessa di una piccola start-up californiana: filetti dall'inconfondibile sapore marino, coltivati in laboratorio come alternativa all'overfishing. Ma - come nel caso degli hamburger artificiali - è più facile a dirsi...
 
Errori negli studi dei negazionisti del clima
Oltre il 97% delle ricerche scientifiche afferma che i cambiamenti climatici esistono e che sono aggravati dalla mano dell'uomo. Quelle che restano? Piene di scivoloni e non replicabili.
Il ruolo dell’uomo nei cambiamenti climatici
L’uomo ha un ruolo fondamentale nell’accelerazione dei cambiamenti climatici che stanno investendo il pianeta. Ne abbiamo parlato con gli esperti di Focus.
Miliardi di persone bevono fibre di plastica
Le particelle trovate nella maggior parte dei campioni di acqua potabile di tutto il mondo. Possono penetrare nelle cellule o attrarre patogeni, e mancano studi sulla loro pericolosità.
Specie marine invasive nel Mediterraneo
Anche yacht e barche a vela sono responsabili della grande diffusione di specie aliene lungo le coste italiane e dell'intero Mediterraneo.
Il pianeta dei dinosauri soffocato dalla polvere
Lo scenario al momento dell’arrivo del meteorite è un vero e proprio inverno nucleare che ha ricoperto il mondo di cenere
 
Solventi e petrolio in mare: c'è un male minore?
I benefici della chimica per gestire disastri come quello del Golfo del Messico sono chiari. Sulle conseguenze negative c'è invece ancora molto da capire.