Focus

La Terra si ricorderà della covid?
Non la memoria dell'uomo, ma quella più duratura dei ghiacci, degli alberi e dei sedimenti racconterà alle generazioni future ciò che la covid ha fatto all'uomo.
Negli USA schizzano i consumi di carne sintetica
Durante la pandemia da CoViD-19, la vendita di carne sintetica è salita notevolmente negli USA, complice (anche) una catena di produzione snella e sicura.
Le zone invivibili per il riscaldamento globale
A causa del riscaldamento globale ci sono zone del mondo dove temperatura e umidità superano i limiti entro i quali l’uomo può sopravvivere.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android

L’ossigeno: cicli e ricicli (ma chi lo fa?)
Una molecola fondamentale per la vita. Proviene da alcuni organismi, che stiamo distruggendo a un ritmo insostenibile. Fortunatamente il nostro respiro non è in pericolo, ma gli ecosistemi sì.
Il Sud America brucia
Tra la scomparsa della copertura forestale e la perdita di bioversità, spunta anche la preoccupante concentrazione di monossido di carbonio in atmosfera.
Allarme ghiacciai: sempre più neri e fragili
I cambiamenti climatici e alcuni fenomeni naturali stanno alterando profondamente la fisionomia dei ghiacciai alpini.
Incendi in Amazzonia: quello che c'è da sapere
I roghi nella foresta pluviale in Brasile sarebbero intenzionali e strettamente legati alla deforestazione: è un problema grave e noto da tempo, che non ha origine dal riscaldamento globale.
Requiem per l'Okjökull
Il ghiacciaio islandese dell'Ok è ufficialmente scomparso: lo ricorda una targa con un appello a ciò che va fatto, e una nota per le generazioni future.
Global warming: se non lo nomini, non esiste
L'Amministrazione Trump rimuove i riferimenti al riscaldamento globale dai comunicati stampa dell'U.S. Geological Survey, con risultati al limite del grottesco.