Alla COP25 il mercato del carbonio
Sul tavolo dei negoziati alla COP25 i controversi meccanismi di scambio delle quote di emissioni dannose.
A che cosa serve la COP25 di Madrid
Dal 2 al 13 dicembre si tiene la COP25: nuovo vertice sui cambiamenti climatici, per cercare di rendere operativi gli Accordi di Parigi.
Per il Parlamento Europeo è emergenza climatica
Stiamo affrontando "un'emergenza climatica e ambientale globale": alla vigilia della COP25 l'UE ribadisce l'urgenza di arrivare a emissioni nette zero entro il 2050.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

29 luglio: è già l'Earth Overshoot Day
Con oggi esauriamo il budget annuale di risorse che la Terra può rigenerare: da qui a fine 2019 vivremo a debito, consumando capitale naturale destinato a generazioni future.
Plastica: ecco chi inquina il Mediterraneo
Stop the flood of plastic, uno studio del WWF, fa il punto sull'inquinamento da plastica nel Mare Mediterraneo: quanta ne arriva in mare, chi sono i maggiori responsabili e che cosa si può fare.
Mari e oceani: dov'è lo strato di plastica
Sotto alla superficie c'è un ampio strato dove si riscontra la massima concentrazione di microplastiche e frammenti di plastica.
Un lago bello da morire
Uno specchio d'acqua perfetto per i selfie si è guadagnato il nome di Maldive della Siberia per le sfumature turchesi: un colore che deve ai rifiuti di una vicina centrale elettrica.
Mozziconi scambiati per vermi (e mangiati)
Le sigarette inquinano più di quanto si possa immaginare: i filtri, praticamente indistruttibili, sono spesso una trappola mortale per gli uccelli, che li scambiano per cibo.
Cinque grammi di plastica alla settimana
Nell'arco di 7 giorni assumiamo insieme ad acqua e cibo l'equivalente in frammenti di plastica del peso di una carta di credito, che transitano nell'organismo con effetti poco noti sulla salute. 
    2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ...