Ecologia

Wwf, le mani dell'Isis su petrolio e su risorse naturali

Da traffico illegale nelle mani della criminalità locale a fonte di finanziamento dei gruppi terroristici, un fenomeno che ora preoccupa i Governi di tutto il mondo.

Roma, 13 gen. - (AdnKronos) - Da traffico illegale nelle mani della criminalità locale a fonte di finanziamento dei gruppi terroristici . E' questo il “salto di qualità” compiuto dal mercato nero di natura, da quello di wildlife alla deforestazione; un fenomeno che ora preoccupa i Governi di tutto il mondo. Lo spiega all'Adnkronos Isabella Pratesi, direttore Conservazione internazionale del Wwf.

Nel caso dell'Isis, che in particolare utilizza illegalmente i pozzi petroliferi a proprio beneficio, occupando i giacimenti, “i confini non sono ben definiti, ma ovunque, nei territori occupati, ci siano risorse naturali da sfruttare, dal petrolio alle foreste alle miniere di onice, queste diventano la primaria fonte di finanziamento – spiega Pratesi – perché si tratta di reati poco perseguiti, sia nel caso del bracconaggio sia quando si tagliano illegalmente le foreste per produrre carbone”. Una ricchezza enorme a disposizione, visto che ad esempio “il carbone fornisce quasi l'80% dell'energia in Africa”.

E insieme alle risorse naturali “si sfruttano le comunità violando i diritti umani, depredandole, vessandole, facendo ricorso a forme di schiavitù”, senza contare che “la gestione illegale dei giacimenti non fornisce alcuna garanzia di sicurezza per l'ambiente”, aggiunge.

Risorse, come ha rilevato l'Unep in un rapporto pubblicato nel 2014 (The Environmental Crime Crisis), che vengono sottratte ai Paesi che potrebbero invece utilizzarle per lo sviluppo delle economie locali, e che invece finiscono per alimentare la violenza dei gruppi armati. "Tant'è che gli Stati Uniti, nel 2013, hanno deciso di dedicare risorse importanti di contrasto al fenomeno, investendo 10 miliardi di dollari in una task force dedicata", aggiunge Pratesi.

"Nel 2010 la Banca Mondiale con l'organizzazione mondiale delle dogane, l'Unodc (United Nations Office on Drugs and Crime) e l'Interpol hanno creato un consorzio internazionale per combattere i crimini di wildlife; a luglio 2013 - conclude - l'Onu ha adottato una risoluzione (la 2013/40) per la prevenzione del traffico illegale di wildlife riconoscendone la connessione con la criminalità organizzata. Nel 2013 anche i membri del G8 hanno riconosciuto l'importanza di contrastare questi fenomeni".

13 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us