Ecologia

Wwf crede in Expo: "una grande occasione per affrontare temi prioritari"

L'associazione ha sottoscritto con Expo Milano 2015 uno specifico “agreement” che lo riconosce formalmente come “Civil Society Participant" e ha fornito il proprio contributo per la redazione della “Carta di Milano”

Roma, 30 apr.- (AdnKronos) - “Il successo di Expo non si misurerà solo dal numero dei suoi visitatori, ma dall’affermazione dei principi che lo hanno ispirato. Il modo con cui verrà affrontato il futuro dell’alimentazione e tutte le problematiche ad esso correlate è dirimente per l’intera umanità e richiama la necessità di una radicale riforma dei nostri sistemi economici e una diversa attenzione da parte di tutti sulla salute dell’ambiente”. Così Donatella Bianchi, presidente del Wwf Italia.

Il Wwf è l’unica associazione ambientalista ad aver sottoscritto con Expo Milano 2015 uno specifico “agreement” che lo riconosce formalmente come “Civil Society Participant". L'associazione ribadisce infatti di vedere in Expo 2015 "una grande occasione per affrontare in termini propositivi temi quali il rapporto tra l’attuale sistema economico e un accesso alle risorse equo e sostenibile". Per questo, il Wwf ha fornito il proprio contributo per la redazione della “Carta di Milano”.

“Il sostegno all’innovazione, alla proposizione culturale, alla promozione di idee, di comportamenti e soluzioni praticabili è per il Wwf inscindibilmente legato all’azione di tutela e conservazione della natura che svolge in tutto il mondo. La tutela della biodiversità in questo contesto non assume solo il senso di un valore straordinario da preservare ma anche il parametro e la misura entro cui si devono trovare le modalità per soddisfare le esigenze umane senza oltrepassare i confini planetari”, conclude Bianchi.

30 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us