Ecologia

Verso la Global Climate March, eventi in tutta Italia da 23 a 25 ottobre

La Coalizione italiana per il clima invita tutti alla mobilitazione

Roma, 22 ott. (AdnKronos) - In piazza per il clima. Il 23, 24 e 25 ottobre sono le prime tre giornate scelte per scendere in campo, in tutti i territori d’Italia, e prepararsi anche alla grande marcia internazionale, la Global Climate March, che il 29 novembre, alla vigilia dell’apertura dei lavori della Cop21, si svolgerà in centinaia di piazze del mondo. La Coalizione italiana per il clima, cui hanno aderito un centinaio di organizzazioni, è nata con l’obiettivo di sensibilizzare sulla lotta ai cambiamenti climatici, in vista della Conferenza delle Nazioni Unite sul clima che si svolgerà a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre.

Il 23, 24 e 25 ottobre sono previsti flash mob e iniziative per confrontarsi su salute, energia, gestione delle risorse e modelli di sviluppo. Occasioni d’informazione ai cittadini e di riflessione sugli impatti concreti dei cambiamenti climatici, anche in Italia, e sul valore di questa Conferenza sul Clima in cui i governanti dovranno prendere decisioni fondamentali per la febbre del Pianeta.

"In oltre 20 anni - si legge in una nota - i negoziati sul clima non sono riusciti a produrre un accordo ambizioso ed equo che garantisca la tutela del Pianeta dall’innalzamento della temperatura globale e giustizia climatica per tutti. Chiediamo che a Parigi venga sottoscritto un accordo vincolante per la riduzione dei gas serra e per rafforzare i territori più vulnerabili". Le iniziative sono consultabili su www.coalizioneclima.it.

22 ottobre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us