Ecologia

Venezia guarda alla Cop21, dal Green Drop Award la top list dei film sui cambiamenti climatici

Da 'L’alba del giorno dopo' a 'Interstellar' la top list dal 1961 a oggi

Roma, 20 ago. - (AdnKronos) - Il conto alla rovescia per la XXI Conferenza internazionale sui cambiamenti climatici (COP21), che si terrà a Parigi nel dicembre 2015, parte dalla 72esima Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia. Al Lido torna infatti per il quarto anno il Green Drop Award, il premio istituito da Green Cross Italia, onlus internazionale fondata da Mikhail Gorbaciov, che viene assegnato al film che meglio interpreta le tematiche di sostenibilità tra quelli in gara. Premio che quest’anno è proprio dedicato alla Conferenza Mondiale del Clima.

"Tra 90 giorni saremo a Parigi, dove si giocherà una buona fetta del nostro futuro", spiega il direttore del Green Drop Award Marco Gisotti. Per questo, gli organizzatori hanno stilato la classifica dei film che hanno affrontato il problema dei cambiamenti climatici: l’argomento negli ultimi anni si sta facendo infatti sempre più spazio nelle sale cinematografiche, dai docufilm ai cosiddetti 'disaster movie', cioè corredati di catastrofismo e sensazionalismo che riescono a portare una tematica, spesso considerata di nicchia, anche a un pubblico più vasto e variegato.

Anche per Hollywood ormai la distruzione della Terra non coinvolge più soltanto forze aliene, ma il pericolo maggiore è rappresentato proprio dai comportamenti dell’uomo. Ecco, in ordine cronologico, la Top List dei film sui cambiamenti climatici.

1. ...e la Terra prese fuoco (Gran Bretagna, 1961) di Val Guest - Primo film della storia che parla di cambiamenti climatici che stravolgo la Terra. Il questa pellicola sono causati dagli esperimenti atomici di americani e sovietici ai due Poli. 2. Quintet (USA, 1978) di Robert Altman, con Paul Newman e Vittorio Gassman - Nel 2001 gran parte del pianeta Terra è ormai ricoperto dai ghiacci. Un mondo ostile dove combattere per sopravvivere è l’unica etica.

3. Waterworld (USA, 1995) di Kevin Reynolds, prodotto e interpretato da Kevin Costner - Nell'anno 2468 il pianeta è quasi totalmente sommerso dalle acque: un cataclisma, causato dall'innalzamento della temperatura, ha portato alla sparizione dei ghiacciai polari e ha inghiottito tutti i continenti. La popolazione superstite sogna un luogo mitico chiamato Dryland (terra asciutta).

4. L’alba del giorno dopo (The day after tomorrow) (USA, 2004) di Roland Emmerich - Primo film catastrofista ad alto budget direttamente legato ai cambiamenti climatici. L'allarme lanciato dagli scienziati rimane inascoltato e in poche settimane la situazione precipita e il Pianeta si ritrova nel pieno di un'era glaciale: è la fine della civiltà così come la conosciamo. 5. Una scomoda verità (An Inconvenient Truth) (USA, 2006) di Davis Guggenheim - Avente come protagonista l’ex vicepresidente degli Stati Uniti d'America, Al Gore, il film-documentario, vincitore di due premi Oscar, affronta il problema mondiale del riscaldamento globale.

6. The age of stupid (Gran Bretagna, 2009) di Franny Armstrong con Pete Postlethwaite - Siamo nel 2055 e la Terra è un luogo reso inospitale dai cambiamenti climatici. Il fondatore e custode di un archivio globale attraverso testimonianze d’epoca ricostruisce come l’umanità abbia portato il pianeta al collasso. 7. Re della Terra Selvaggia (Beasts of the Southern Wild) (USA, 2012) - Le temperature della Terra sono in aumento, i ghiacci iniziano a sciogliersi, gli uragani si scatenano e bestie preistoriche chiamate Aurochs si scongelano: quando gli equilibri naturali si spezzano, la vita che da questi dipende rischia di scomparire.

8. La quinta stagione (Belgio, 2012) di Peter Brosens e Jessica Woodworth - Cosa accadrebbe se all'improvviso l'unica stagione possibile fosse l'inverno? Lentamente la civiltà tornerebbe indietro e comincerebbe un'era di barbarie. Vincitore della prima edizione del Green Drop Award. 9. Ice and the Sky (Francia, 2015) di Luc Jacques - Film documentario che, come detto dal regista stesso, vuole essere "un contributo alla grande sfida che l’umanità deve affrontare il prima possibile per assicurarsi un futuro e assicurarlo al pianeta".

20 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us