Ecologia

Una corsa per il pianeta

Oramai lo sappiamo quasi tutti, la sopravvivenza dell'uomo dipende dal benessere ecologico del pianeta.Inquinamento e azioni sconsiderate di devastazione che negli ultimi 30anni hanno distrutto il...

Oramai lo sappiamo quasi tutti, la sopravvivenza dell'uomo dipende dal benessere ecologico del pianeta.
Inquinamento e azioni sconsiderate di devastazione che negli ultimi 30anni hanno distrutto il 50% delle foreste del pianeta, ci hanno portato allo stato attuale dei fatti: effetto serra, con innalzamento della temperatura mondiale, deforestazione e conseguente desertificazione di "fette" sempre più ampie di Terra.
Bisogna assolutamente invertire la corrente.
Focus insieme a ForPlanet ha già cominciato nel 2007 con la creazione di un calendario le cui vendite hanno permesso di salvare molti ettari di foresta.
Ma non bisogna sedersi sugli allori, anzi, lo sguardo va al futuro.
In questo video Tessa Gelisio, giornalista e presidentessa dell'associazione ForPlanet, ci spiega che ogni minuto vengono distrutti 250 mila mq di foresta e ogni ora si "estinguono" tre specie tra animali e vegetali.
Quest'anno il testimonial d'eccezione è il JiR Team Scot, con il pilota Andrea Dovizioso che in collaborazione con ForPlanet e Maxicono hanno creato "Ride 4 Planet Project" con lo scopo di salvaguardare El Milagro, un'importante area della foresta amazzonica situata in Argentina.
Basta andare sul sito www.ride4planet.it e, con una donazione di 15 euro, si salvano 500mq di foresta: le aree "adottate" vengono recintate e poste sotto protezione grazie ai guardaparco e l'adozione viene certificata con il rilascio di un attestato con il nome del donatore.

[Mirko Mottin per Focus.it]

24 giugno 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us