Ecologia

Un problema per il futuro: gli tsunami nei laghi

In Alaska e British Columbia sono sempre più frequenti gli tsunami nei laghi glaciali, e la situazione potrebbe peggiorare.

Il problema potrebbe sembrarci lontano, visto che per ora sta coinvolgendo solo siti americani e canadesi, in particolare negli Stati dell'Alaska e della British Columbia; ma gli tsunami lacustri sono ormai senza alcun dubbio un problema, e chissà che in futuro non possano arrivare a coinvolgere anche il nostro Paese. Per ora si tratta di fenomeni innocui perché avvenuti in aree non abitate, ma stando a quanto affermato dal geologo Bretwood Higman durante la riunione annuale della Seismological Society of America la possibilità che si verifichino anche in zone che mettono a rischio la popolazione è parecchio alta.

Come nasce uno tsunami lacustre. Il fenomeno degli tsunami nei laghi è causato da una combinazione di fattori, ed esacerbato, forse non serve neanche specificarlo, dal riscaldamento globale. Con l'aumento delle temperature, infatti, aumenta la probabilità del distacco di grossi pezzi di ghiaccio dai ghiacciai che sovrastano certi laghi; questi trascinano con loro anche la terra sottostante, generando enormi frane che si riversano negli specchi d'acqua. Le conseguenze sono facilmente prevedibili: ci viene naturale associare gli tsunami a mari e oceani, ma onde anomale si possono generare anche in specchi d'acqua chiusi – come i laghi, appunto. Negli ultimi anni, fenomeni simili sono avvenuti in luoghi disabitati (Cowee Creek, Brabazon Range, Pederson Lagoon, tutti nomi noti ai geologi), e non hanno quindi causato danni a persone o edifici.

Problema nostro o solo loro? Secondo Higman, però, è solo questione di tempo prima che qualcosa di simile accada in laghi più popolati: un esempio fatto dal geologo è quello del lago Portage, vicino alla città di Whittier, in Alaska. E gli tsunami di questo tipo possono avere una portata notevole, anche se colpiscono "solo" un lago: per esempio, nel 2020, la valle glaciale di Elliot Creek, nella British Columbia, venne travolta da una frana di 18 milioni di metri cubi di materiale, che causò uno tsunami con onde alte fino a 100 metri. Vale la pena segnalare che, per ora, questi fenomeni vengono studiati solo nel continente americano, e non sappiamo se anche i laghi alpini in Italia possano essere soggetti al rischio di tsunami; speriamo ovviamente di non doverlo mai scoprire.

14 maggio 2024 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us