Ecologia

Un kit salva spreco e d'autore con la 'Doggy Bag' all'italiana

Il progetto è promosso da Comieco in collaborazione con Slow Food Italia, con la regia creativa di Michele De Lucchi e Andrea Kerbaker

Roma, 31 mar. (AdnKronos) - Un kit di contenitori 'salva spreco' e d'autore. E' il progetto 'Doggy Bag - Se avanzo mangiatemi' realizzato da Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi Cellulosici, in collaborazione con Slow Food.

Il progetto, presentato oggi a Milano, si propone di introdurre anche in Italia l'abitudine a portare via cibo e bevande avanzate al ristorante in un'ottica di riduzione degli sprechi alimentari. L'iniziativa ha incontrato l'adesione di importanti esponenti della cultura italiana come l'architetto Michele De Lucchi e il professore Andrea Kerbaker che hanno coordinato un team di professionisti chiamati a fare della doggy bag un vero e proprio oggetto d'autore. Si tratta dei designer Giulio Iacchetti, Matteo Ragni con Chiara Moreschi e Francesco Faccin per la progettazione di tre diversi contenitori per cibi e bevande e degli illustratori Olimpia Zagnoli, Beppe Giacobbe e Guido Scarabottolo che hanno illustrato ad arte le confezioni.

La doggy bag diventa così il prodotto alla base di una vera e propria rivoluzione culturale che coinvolge tutti gli attori della filiera alimentare, dallo chef al team del ristorante ai clienti. Grazie alla collaborazione con Slow Food Italia sono già 75 i ristoranti milanesi e lombardi coinvolti che, a partire da aprile, riceveranno gratuitamente un kit di contenitori.

31 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us