Ecologia

Un italiano su 3 viaggia con minori, ecco i consigli family friendly

Roma, 3 mag. - (AdnKronos) - Circa un terzo dei viaggiatori italiani (30%) ha trascorso l’ultimo viaggio in compagnia dei propri famigliari e tra questi il 19% era accompagnato da un figlio minorenne. I figli, inoltre, influiscono anche nella scelta della struttura: il 12 % dei rispondenti italiani, infatti, non prende in considerazione strutture che non forniscono servizi di mini club e il 10% non tiene conto di quelle che non offrono un servizio di baby-sitting. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi.

In occasione della festa della mamma, TripAdvisor ha raccolto alcuni consigli per trascorrere un viaggio sereno in compagnia dei propri figli. Per la viaggiatrice KettyRoby, esperta di viaggi con bambini, sono 5 le regole da rispettare.

1. Prima di partire per un viaggio, cercare di spiegare al bimbo quello che affronterà (ad esempio raccontando cosa accadrà all’aeroporto: la consegna delle valigie, l’attesa per salire a bordo, la ricerca dei posti sull’aereo, ecc.).

2. Soprattutto nei viaggi lunghi portare alcuni giochi nuovi per avere l’effetto sorpresa e catturare l’attenzione dei bambini.

3. Non fare stancare troppo i bambini e cercare attività che piacciono anche a loro per arrivare a una sorta di compromesso.

4. Frequentare luoghi dove i bimbi del luogo si recano quotidianamente per fare interagire i bimbi con i figli degli abitanti locali. Anche se parlano lingue diverse i bambini giocano insieme senza problemi.

5. Per i viaggi in aereo prenotare, quando possibile, pasti per bambini. È un servizio spesso gratuito.

In Italia l’hotel per famiglie più apprezzato al mondo è il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel a Ortisei (Bz). A livello regionale il Trentino Alto Adige e l’Emilia Romagna sono risultate le regioni con il maggior numero di hotel per famiglie premiati nell’edizione 2016 dei Travelers’ Choice Hotel Awards, con rispettivamente 5 e 3 strutture presenti nella top 10 nazionale.

3 maggio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us