Ecologia

'Un giardino per tutti', a Roma torna il Festival del Verde e del Paesaggio

La quinta edizione si svolgerà al Parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica dal 15 al 17 maggio. Si parlerà di natura e ambiente, utilizzando diversi linguaggi per promuovere la cultura del verde

Roma, 4 mag. (AdnKronos) - 'Un giardino per tutti, anche per chi il giardino non ce l’ha'. Questo sembra essere lo slogan dell’edizione 2015 del Festival del Verde e del Paesaggio, in programma a Roma, al Parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica, dal 15 al 17 maggio, che per il quinto anno parlerà di natura e ambiente, utilizzando diversi linguaggi per promuovere la cultura del verde in modo semplice, colto, divertente e spettacolare, partendo da un’idea etica di armonia e bellezza. Si parte dal giardino immaginato delle 'Follie d’Autore': la sezione curata da Franco Zagari, che ospiterà quest’anno 'Méxicobarragántaco', l’installazione di Elías Torres e Antonio Martínez Lapeña, architetti spagnoli considerati tra le firme più autorevoli della scena internazionale.

Dal punto di vista strutturale l’istallazione è dichiaratamente ispirata alla forma del Taco, la famosa tortilla messicana. Un giardino intimo semi misterioso, omaggio all’architetto Luis Barragán, in cui non è possibile entrare, ma che può solo essere immaginato spiando, come dal buco della serratura, attraverso alcuni fori praticati nel recinto. 'Star' di questo giardino segreto è una pianta rampicante appositamente selezionata che ne ricopre le alte pareti. Originaria del Messico è un ibrido cinese, la 'Solandra minima x Chinensis'. E trattandosi di un giardino misterioso e immaginario la pianta in questione in realtà non esiste, è puro frutto della fantasia dell’autore, ma non mancherà di stupire lo spettatore per la sua bellezza ed originalità.

Per chi desidera avere un giardino sul terrazzo Carlo Contesso, tra i più raffinati e conosciuti garden designer italiani, firma di Gardenia e del Corriere della Sera, ha creato 'I Giardini pret-à-porter'. Pronte da essere portate o copiate a casa, le quattro proposte sono pensate in base all’esposizione solare: Nord, Sud, Est, Ovest.

Il giardino 'archeologico' è proposto dall’Orto Botanico di Tor Vergata, che ha ricreato il giardino così come era nell’antica Roma, un salto indietro nel tempo alla scoperta delle nostre radici dove, oltre a perdersi nei secoli passati, si possono ottenere informazioni pratiche sulla cura delle piante.

Il gran tour dei giardini e delle passioni italiane si trova in 'Tavoli d’Italia', l’opera di Ciriaco Campus presentata da Alberto Abruzzese, che mette letteralmente l’Italia in tavola: piante mediterranee, ricette della nostra tradizione, grandi artisti e gioielli architettonici, opere liriche, squadre del cuore. Gli elenchi scolpiti su tavoli in marmo di Carrara diventano un viaggio nel nostro Paese.

Sempre stimolanti i giardini pensati dai giovani artisti; dalle 'bombe di semi' acquistabili da un distributore automatico pronte per essere gettate in un giardino 'guerrigliero', al 'Box- Giardino virtuale', una sorta di cabina del telefono in cui entrare e godere delle atmosfere e delle sensazioni che il verde regala: il profumo dei fiori, il rumore delle fronde, la percezione di fresco relax, ideale per città inquinate e cementificate selvaggiamente.

Per i più romantici Cottage Garden Beatrice ha creato 'I giardini delle fiabe: distese di papaveri e giardini ideali per farfalle e api'; per i golosi Xyz propone un giardino di soli lamponi; non manca un tocco di fashion glamour, con 'Giardini in testa', la selezione di cappelli-istallazione ispirati al verde opera degli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Roma; infine i giardini sotto vetro di 'Bla bla' micro e mini paesaggi da tenere in casa. Per chi ama la letteratura si ritrovano quest’anno i 'Racconti brevi sotto le Foglie' nell’ormai noto concorso letterario e i Giardini temporanei sul tema 'walk on the wild side' del concorso Avventure Creative presieduto da Fabio Di Carlo.

Il Festival si conferma come contenitore e luogo di visibilità importante, in cui convivono grande aziende internazionali e piccole realtà. Anche quest’anno affianca la manifestazione l’azienda italiana Emu, simbolo internazionale del made in Italy per l’arredamento da esterno, che creerà veri e propri salotti verdi arredati con le collezioni di punta dell’azienda,. Per la prima volta al festival Escofet, azienda spagnola di arredo urbano in cemento firmato da grandi architetti e designers. Moltissime le realtà di artigianato creativo che scelgono il festival per presentare in anteprima i loro nuovi prodotti.

Non mancheranno, come di consueto, i corner 'gourmet' che saranno quest’anno ancora più ampi e appetitosi, e si terranno nei tre giorni del festival consulenze gratuite, corsi di giardinaggio e di green cooking, progettazione, attività per i bambini, iniziative sociali ed eco sostenibili per promuovere la cultura del verde in tutte le sue sfumature.

4 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us