Ecologia

Tutela ambientale ed esercitazioni militari, Galletti e Pinotti firmano protocollo

In materia di tutela ambientale e attività esercitative militari

Roma, 18 giu. (AdnKronos) - "Oggi firmiamo un protocollo molto importante perché la collaborazione Ambiente-Difesa è essenziale, anche per risolvere problematiche locali sempre più pressanti. Sono felice che questo avvenga nel giorno della pubblicazione dell'enciclica di Papa Francesco dedicata all'ambiente". Così il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti in occasione della firma oggi, presso il suo dicastero, del protocollo d'intesa in materia di tutela ambientale e attività esercitative militari con il ministero della Difesa.

Un protocollo che si inserisce nella volontà di "aprire la Difesa al mondo esterno - dichiara il ministro della Difesa Roberta Pinotti - la Difesa serve la patria e i cittadini, abbiamo tutto l'interesse alla massima trasparenza. Esercitazioni e poligoni rappresentano temi sensibili. Vogliamo avviare un lavoro sistematico, quindi non solo emergenziale, di prevenzione e verifica".

Sei i punti del protocollo. Il Ministero dell'Ambiente fornisce supporto tecnico-giuridico in materia di attività esercitativo-militari, con priorità riservata alle procedure di infrazione comunitaria e alle procedure EU-Pilot attivate dalla Commissione europea; il Ministero della Difesa realizzerà relazioni annuali sul monitoraggio ambientale dei siti interessati dalle esercitazioni militari, che riguardano anche individuazione, recupero, gestione, tracciabilità e smaltimento dei rifiuti connessi alle predette attività, anche radioattivi. Il Ministero della Difesa si rende disponibile a comunicare al Ministero dell'Ambiente i dati sui controlli in materia di radioattività ambientale; Il Ministero dell'Ambiente fornisce il supporto di competenza in materia di bonifica e ripristino ambientale delle aree interessate dalle attività militari esercitative in oggetto.

l Ministero della Difesa, in relazione alle aree di propria competenza ricadenti all'interno del perimetro di Siti di Interesse Nazionale, fornisce le informazioni sulle attività di caratterizzazione, messa in sicurezza, bonifica e monitoraggio periodico delle matrici ambientali (suolo, sottosuolo, acque sotterranee, acque superficiali e marine, sedimenti); entrambi i ministeri si impegnano a redigere dei 'protocolli ambientali' delle attività esercitative con ricadute nell'ambiente marino.

Infine il Ministero della Difesa comunica l'eventuale apertura di indagini preliminari dell'Autorità Giudiziaria relative a presunti illeciti ambientali connessi alle attività esercitative militari al fine di svolgere una valutazione congiunta sia in ordine alla sussistenza di un danno ambientale o di una minaccia di danno sia in ordine alla individuazione delle necessarie misure di ripristino ambientale.

18 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us