Ecologia

Troppo azoto aumenta l'effetto serra

Il nemico segreto dell'atmosfera potrebbe essere l'azoto.

Troppo azoto aumenta l'effetto serra
Il nemico segreto dell'atmosfera potrebbe essere l'azoto.

Il territorio agricolo è troppo ricco in azoto; che potrebbe aumentare (con un effetto indiretto) il riscaldamento globale.
Il territorio agricolo è troppo ricco in azoto; che potrebbe aumentare (con un effetto indiretto) il riscaldamento globale.

Nessuno se ne era accorto, ma potrebbe essere una grande quantità di azoto nel terreno (e non l'eccesso di anidride carbonica nell'atmosfera) il maggior pericolo per gli equilibri climatici del pianeta. A sollevare il dubbio è un'équipe di studiosi dell'Università di Boulder in Colorado e del tedesco Max Planck Institut; monitorando un'area sperimentale, gli studiosi si sono accorti della contemporanea presenza di una situazione inattesa, che però ha trovato riscontro anche altrove. A un'eccessiva quantità di azoto nel terreno corrisponde infatti un livello elevato di emissioni di anidride carbonica.
Un fatto preoccupante, secondo il biologo Alan Townsend, uno degli studiosi impegnati nella ricerca; il suolo e l'acqua contengono infatti un'enorme quantità di carbonio che, se liberato nell'atmosfera dalla presenza dell'azoto, potrebbe determinare un incremento molto elevato dei gas serra. Anche perché il livello di azoto nel terreno sta crescendo in maniera esponenziale a causa dell'uso intensivo di fertilizzanti e delle emissioni industriali. «Negli Stati Uniti orientali, sottolinea Townsend, i dati evidenziano una presenza di azoto dieci volte superiore a quella riscontrata soltanto una ventina d'anni fa».

(Notizia aggiornata al 23 novembre 2002)

22 novembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us