Focus

Troppo azoto aumenta l'effetto serra

Il nemico segreto dell'atmosfera potrebbe essere l'azoto.

20021122104654_14
|

Troppo azoto aumenta l'effetto serra
Il nemico segreto dell'atmosfera potrebbe essere l'azoto.

 

Il territorio agricolo è troppo ricco in azoto; che potrebbe aumentare (con un effetto indiretto) il riscaldamento globale.
Il territorio agricolo è troppo ricco in azoto; che potrebbe aumentare (con un effetto indiretto) il riscaldamento globale.

 

Nessuno se ne era accorto, ma potrebbe essere una grande quantità di azoto nel terreno (e non l'eccesso di anidride carbonica nell'atmosfera) il maggior pericolo per gli equilibri climatici del pianeta. A sollevare il dubbio è un'équipe di studiosi dell'Università di Boulder in Colorado e del tedesco Max Planck Institut; monitorando un'area sperimentale, gli studiosi si sono accorti della contemporanea presenza di una situazione inattesa, che però ha trovato riscontro anche altrove. A un'eccessiva quantità di azoto nel terreno corrisponde infatti un livello elevato di emissioni di anidride carbonica.
Un fatto preoccupante, secondo il biologo Alan Townsend, uno degli studiosi impegnati nella ricerca; il suolo e l'acqua contengono infatti un'enorme quantità di carbonio che, se liberato nell'atmosfera dalla presenza dell'azoto, potrebbe determinare un incremento molto elevato dei gas serra. Anche perché il livello di azoto nel terreno sta crescendo in maniera esponenziale a causa dell'uso intensivo di fertilizzanti e delle emissioni industriali. «Negli Stati Uniti orientali, sottolinea Townsend, i dati evidenziano una presenza di azoto dieci volte superiore a quella riscontrata soltanto una ventina d'anni fa».

(Notizia aggiornata al 23 novembre 2002)

 

22 novembre 2002