Ecologia

Stop a obesità e fame, nel Protocollo di Milano le linee per un mondo sostenibile

Promosso dalla Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition, il testo verrà lanciato in occasione di Expo 2015. Un'occasione per l'Italia di prendere la leadership che merita nel settore dell'alimentazione. Renzi oggi in Barilla a sostegno del Protocollo di Milano per Expo

Milano, 20 nov. -(AdnKronos) - Agire per cambiare un mondo in cui fame e carestia convivono con sprechi alimentari smisurati, in cui l’obesità dilaga e si muore di malnutrizione, in cui la produzione di biocarburanti e mangimi prevarica l'utilizzo di terra e acqua per le colture essenziali. E' questo l'obiettivo ambizioso del Protocollo di Milano sull'Alimentazione e la Nutrizione promosso dalla Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition e che verrà lanciato in occasione di Expo 2015.

Il Protocollo, ispirato all'esempio di quello di Kyoto sull'ambiente, dà l'occasione all'Italia di prendere la leadership che merita nel settore dell'alimentazione. Il documento, scritto con il contributo di 500 esperti internazionali e sostenuto da 5mila privati e oltre 70 tra organizzazioni e istituzioni da Legambiente al Wwf, da Eataly di Farinetti a Slow Food di Petrini, passando per la Coldiretti e le istituzioni europee impegna chi decide di sottoscriverlo a una serie di azioni finalizzate a conseguire modelli di consumo e di produzione più sostenibili.

In particolare, le parti si impegnano a ridurre del 50% entro il 2020 l’attuale spreco di oltre 1,3 milioni di tonnellate di cibo commestibile, ovvero un terzo della produzione totale di alimenti e quattro volte la quantità necessaria a nutrire gli 868 milioni di persone malnutrite nel mondo.

Tre i pilastri su cui si fonda il protocollo: il contrasto allo spreco alimentare, la promozione di un'agricoltura sostenibile e la lotta a fame e obesità.

Per quanto riguarda il capitolo agricoltura, l'indicazione che viene dal protocollo è quella di promuovere filiere corte, incentivare il consumo di frutta e verdura di stagione secondo i ritmi di madre natura ed espandere la pratica degli orti fai da te.

Per contrastare l'obesità, oltre all'attività fisica basata non necessariamente sulla palestra ma sulle quotidiane opportunità di movimento come il fare le scale o spostarsi a piedi, il protocollo punta anche sulla dieta mediterranea che si conferma essere la più completa anche per i bambini, in grado di offrire il giusto apporto nutrizionale attraverso un corretto bilanciamento degli alimenti.

20 novembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us