Ecologia

Stampa in casa i tuoi mini pannelli solari

Una nuova macchina fa tutto da sola

di
Due ragazzi sono riusciti a raccogliere quasi 80 mila dollari su Kickstarter per produrre la prima macchina per creare pannelli fotovoltaici fai-da-te. Ottimi per ricaricare i gadget elettronici.

"I pannelli piccoli richiedono molta manodopera, per questo sono cari"

Mini fotovoltaico -

ombrellone fotovoltaico

bonsai solare

Costi alti - Se già i pannelli grandi costano parecchio - anche se i prezzi sono scesi moltissimo negli ultimi due anni - i mini pannelli sono ancora più costosi. A fare la differenza, in questo caso, non è tanto la materia prima - che è poca, viste le dimensioni - ma la manodopera che serve per assemblare questi piccoli o piccolissimi impianti di produzione di energia rinnovabile. Ma due ragazzi americani hanno trovato una soluzione ingegnosa per risolvere il problema.

Shawn e Alex - Si chiamano Shawn Frayne e Alex Hornstein e hanno inventato la prima macchina portatile per produrre mini pannelli fotovoltaici. La loro Solar Pocket Factory, partendo da una normale cella fotovoltaica, la divide in parti più piccole per poi assemblarle una accanto all'altra con i dovuti collegamenti elettrici. Questa sorta di stampante fotovoltaica può creare pannellini di varia lunghezza - e quindi potenza - facendo tutto da sola e senza intervento umano. Il problema dei costi di manodopera, così, è risolto sul nascere radice. I due ragazzi hanno deciso di usare Kickstarter per raccogliere fondi online, e ci sono riusciti: gli servivano 50 mila dollari per partire e ne hanno raccolti quasi 80 mila. (sp)

Ecco la stampante per mini pannelli solari in azione

5 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli eccessi della Rivoluzione francese raccontati attraverso la tragedia delle sue vittime più illustri, Luigi XVI e Maria Antonietta. La cattura, la prigionia, i processi e l’esecuzione della coppia reale sotto la lama del più famoso boia di Parigi. E ancora: come si studiava, e si insegnava, nelle scuole del Cinquecento; l’ipotesi di delitto politico dietro la morte di Pablo Neruda, pochi giorni dopo il golpe di Pinochet; l’aeroporto di Tempelhof, a Berlino, quando era palcoscenico della propaganda nazista.

ABBONATI A 29,90€

Perché il denaro ci piace tanto? Gli studi spiegano che accende il nostro cervello proprio come farebbe gustare un pasticcino o innamorarsi. E ancora: la terapia genica che punta a guarire cardiopatie congenite o ereditarie; come i vigili del fuoco affinano le loro tecniche per combatte gli incendi; i trucchi della scienza per concentrarsi e studiare meglio; si studiano i neutrini nel ghiaccio per capire meglio la nostra galassia.

ABBONATI A 31,90€
Follow us