Ecologia

Spesa fresca, local e a impatto zero con la consegna in bicicletta

Cortilia, mercato agricolo online, a Milano si affida alle due ruote con PonyZero

Roma, 23 nov. (AdnKronos) - Spesa fresca, a impatto zero e in volata a casa propria grazie alla consegna in bicicletta. E' la ricetta green firmata Cortilia, mercato online di prodotti agricoli, in collaborazione con PonyZero, servizio di consegne urbane ecologiche.

Saranno tre le cargo bike a destreggiarsi fra le strade di Milano, nell’area compresa all’interno della circonvallazione esterna. I fattorini si sposteranno su speciali biciclette dotate di cassoni coibentati in grado di mantenere una temperatura controllata tra 0° e 4°, ideale per preservare la catena del freddo e consegnare a domicilio i prodotti provenienti dagli agricoltori locali. Ogni bicicletta, sei giorni a settimana, trasporta decine di cassette contenenti frutta, verdura, formaggi, latte, uova, carne e molti altri prodotti del territorio, in ogni condizione atmosferica e ovviando in modo ecologico ai problemi del traffico.

"Ottimizzare la filiera non significa solo offrire ai consumatori prodotti locali di origine controllata, ma ci pone di fronte a una responsabilità più ampia che coinvolge l’intero ciclo produttivo", spiega Marco Porcaro, fondatore e ceo di Cortilia. "Ed è proprio in un'ottica di sostenibilità e rispetto ambientale che abbiamo deciso di affidare alle due ruote le consegne nel centro di Milano: ogni cassetta consegnata consente infatti di risparmiare circa 1 kg di emissioni di CO2, pur rispettando le stesse tempistiche del tradizionale trasporto su gomma - prosegue - Siamo orgogliosi di poter contribuire alla salvaguardia dell’ambiente con questo servizio tanto semplice quanto innovativo: per questo, abbiamo già in programma di proporlo a breve anche a Bologna e Torino".

Attualmente, il servizio di Cortilia è diffuso in Lombardia (nelle province di Milano, Monza e Brianza, Varese, Como, Pavia e Lodi), in Piemonte (nella provincia di Novara e a Torino) e in Emilia-Romagna (Bologna e Modena).

23 novembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us