Ecologia

Sos acqua, al 2050 stress idrico per il 60% della popolazione mondiale/ Speciale

Tre le cause principali: aumento demografico, sviluppo socio-economico e cambiamenti climatici. Ma per invertire la tendenza, sottolinea Olcay Unver della Fao, bisogna osservare la regola delle tre R: riduzione, riciclo e riutilizzo (VIDEO). E' allarme anche per l'Ue

Roma, 27 feb. - (AdnKronos) - Una risorsa sovrasfruttata, sprecata, inquinata. Per dirlo in due parole, sotto stress. E senza una rapida inversione di tendenza "al 2050 circa il 60% della popolazione globale potrebbe vivere in condizioni di stress idrico, avere quindi problemi di approvvigionamento di acqua e non avere acqua a sufficienza per soddisfare le proprie esigenze. Un problema questo che andrà affrontato e risolto". Così all'Adnkronos Olcay Unver, deputy director of Land and Water division della Fao. (VIDEO)

Una previsione allarmante, una minaccia che pesa già oggi su alcuni Paesi, considerati più a rischio quando si parla di disponibilità futura della risorsa idrica a livello globale: Nord Africa, Paesi del Medio Oriente e sud Est Asiatico.

Unver, però, si dichiara ottimista: "Abbiamo buone ragioni per credere che questo trend possa cambiare e che l'uomo imparerà ad usare la risorsa idrica in modo più efficiente. La comunità internazionale - sottolinea - sta lavorando su obiettivi di sviluppo sostenibile anche per quanto riguarda la gestione dell'acqua per cui, da questo punto di vista, abbiamo una buone prospettive".

La Fao sta lavorando da tempo con alcuni Paesi pilota come Tunisia, Oman, Yemen, Giordania, Egitto e Marocco, su progetti dedicati alla diffusione di una maggiore cultura e capacità di gestione delle risorse idriche all’interno dei governi stessi.

"E’ di fondamentale importanza - continua Olcay Unver - affrontare i temi della risorsa idrica con un approccio integrato, non più in maniera settoriale, tutto deve essere studiato e progettato insieme: investimenti infrastrutture trattamento, approvvigionamento, decisioni a livello di governance. Tre le misure base da non dimenticare, le tre R: riduzione, riciclo e riutilizzo”.

Ma quali sono le cause dello stress idrico che affligge il pianeta? "Tre quelle principali - spiega Unver - l'aumento della popolazione e il conseguente aumento della richiesta di cibo; lo sviluppo socio-economico, che è un fatto positivo ma comporta anche un maggiore stress sulla risorsa idrica, perché più produciamo più acqua consumiamo e più inquiniamo; e i cambiamenti climatici. egli ultimi 20 anni - aggiunge - si sono verificati molti più cambiamenti rispetto agli ultimi 200 anni con periodi di siccità più lunghi e piogge più frequenti e intense, e questo ha un suo impatto sul ciclo delle acque".

27 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us